Cultura e Musica

Undicesimo appuntamento a Varazze con “Un Artista a settimana”

L’arte della Gallery Malocello di Varazze sul web (The art of the Malocello Gallery in Varazze on the web), per non interrompere il messaggio socio-culturale, che il gruppo di artisti dell’associazione varazzina promuove e porta avanti a “tutto tondo” fin dalla sua costituzione.

In tempi di pandemia da Covid-19, con conseguente attuale annullamento di mostre ed eventi culturali, la “Gallery Malocello” di Varazze, via Malocello n. 37, sede dell’Associazione Artisti Varazzesi, chiusa fino a nuove disposizione delle competenti Autorità, in accordo con i propri soci, propone a concittadini, gentili ospiti e fans tutti, una temporanea ed alternativa iniziativa: l’esposizione on-line denominata “Un Artista a settimana” con in evidenza, da sabato 16 a venerdì 22 gennaio 2021, le opere esposte nell’ultima mostra da:

Questo nuovo progetto iniziato venerdì 6 novembre, in ordine alfabetico con: Adriana Podestà, Angelino Vaghi, Caterina Galleano, Corrado Cacciaguerra, Ennio Bianchi, Enrico e Francesco Masala, Germana Corno, Maria Rosa Pignone, Mario Ghiglione, Paola Defilippi, prosegue con la presentazione delle opere della pittrice Rosa Brocato.

Da sabato 23 a venerdì 29 gennaio 2021, per il dodicesimo appuntamento con “Un Artista a settimana”, si potranno ammirare le opere della pittrice Eurosia Elefanti.

Rosa Brocato, che è nata a Cefalù e vive a Cogoleto (GE), ha partecipato a numerose esposizioni personali e collettive a Ferrara, Genova, San Remo, Varazze, Cogoleto, Arenzano, Savona, Albisola, Noli, Palermo, Aix en Provence e nel 2011 alla IV edizione della biennale dell’acquerello a Tata (Ungheria). Nel 2012, invitata, ha partecipato alla mostra collettiva di “Grenzenlos” Marktredwitz (Germania) organizzata da Focus Europa e recentemente alla mostra collettiva Internazionale di Carpeneto (AL), nella storica dimora della “Casa dei Leoni”. E’ diplomata Maestra d’Arte ed ha iniziato la sua carriera con una mostra a Ferrara, presso la Galleria Alba. Seguono numerose collettive e personali sia in Italia che all’estero (Francia, Spagna, Ungheria e Germania).

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: