Attualità

Europeisti o antieuropeisti

Più che un problema, è un dilemma in cui si dibattono la maggioranza degli italiani: gli  europeisti sono coloro che credono in questa unità europea convinti che senza non si andrebbe da nessuna parte e che le nazioni europee sono legate da motivi economici tali che ormai una singola nazione da sola naufragherebbe nel buio più assoluto.

Gli antieuropeisti, al contrario, sono coloro che non credono a questa presunta “unità-europea” e che si debba far parte dell’unione solo per motivi economici: in realtà desiderano tornare ad un’autonomia totale sia dal punto di vista commerciale che economico credendo che da soli si potrebbe fare meglio.

La terza grande categoria è quella degli indecisi che non sanno ancora bene a cosa serva questa Europa.

Molti vorrebbero tornare alla vecchia moneta con l’eliminazione dell’euro, odiato fin dal primo giorno, ma l’Italia con la sua vecchia ed amata lira  oggi dove andrebbe a finire? Sarebbe possibile andare avanti da soli?

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: