Attualità

Zona rossa da mezzanotte

La notizia circolava già da stamattina e tutti hanno capito che non si trattava di uno scherzo del primo aprile. Quello che ha sorpreso e’invece che la zona rossa scatterà già da stasera a mezzanotte e durerà nella provincia di Savona fino a domenica 11 aprile. Dunque un anticipo di 24 ore sul previsto, dovuto al continuo incremento di casi che ha portato il Governatore della Liguria Giovanni Toti, in concerto con le autorità sanitarie, ad adottare questa drastica decisione. E così domani attività come quella di parrucchiere o di un centro estetico rimarranno chiuse con delusione di coloro che avevano già fissato un appuntamento. I bar potranno esclusivamente adottare servizi d ‘asporto, domani fino alle 18, da sabato a lunedì alle 16. Dunque si torna in zona rossa con la speranza che questa possa chiudersi tra dieci giorni, anche se alcuni mettono le mani avanti ipotizzandola fino al 18. Poi si tornerà in arancione per tutto aprile, sperando che a maggio possa scriversi una storia nuova. Lo diranno soltanto i numeri che certo, anche alla luce dei dati odierni non sono confortanti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: