Attualità

Se molti credevano di essersi scrollati di dosso il Sig. Conte si erano sbagliati:se lo ritroveranno ancora davanti ai piedi.!

Che il signor Conte si fosse molto innamorato del giocattolo politico del suo precedente governo (su cui è meglio omettere ogni commento!) era apparso bene evidente a tutti, amici e nemici politici! Non eletto da nessuno degli italiani, sono con l’avallo del Presidente della Repubblica, Conte si era trovato alla guida di un governo che di casini e di guai ne ha combinati davvero tanti.! Ben ha fatto il Signor Renzi a toglierlo di mezzo, esautorandolo da ogni responsabilità e costringendolo suo malgrado a lasciare lo scettro del potere ad altro personaggio, tutt’ora ancora da ben definiti decifrare e valutare: anche lui non eletto certo dal popolo italiano che si ha avuto paura di mandare alle urne, come sarebbe stato ben più giusto è logico. A questo punto, dopo tanti danni fatti, il signor Conte avrebbe fatto meglio a fare l’insegnante come ha sempre fatto nella sua vita. Ma come tutti sappiamo, i ” seggiolini” ed i “careghini” piacciono e fanno comodo a tutti pur di restare a galla e sulla cresta dell’onda.! Così Conte ha fatto ad andando ad accettare l’incarico di rimodellare il Movimento 5 Stelle, smesso dato e concesso che riesca a farlo.! Ma non è questo rifacimento del “5 Stelle” che interessa alla gente: interessa prendere atto di come il signor Conte non abbia voluto uscire dalla scena politica italiana assumendosi un carico ed una responsabilità non da poco. Che gli piaccia comandare, dare ordini e disposizioni è una cosa nota a tutti: almeno, adesso, lo farà fra le mura dei 5 Stelle finché lo sopporteranno. Non ci resta che vedere cosa accadrà.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: