AttualitàPolitica

Istituto Idrografico della Marina Militare Ente scientifico di Forza Armata

E’avvenuto, nella giornata di oggi, un incontro tra il Sottosegretario alla Difesa Stefania Pucciarelli e il Contrammiraglio Massimiliano Nannini, Direttore dell’Istituto Idrografico della Marina Militare.

“La produzione della documentazione nautica ufficiale nazionale, sia tradizionale sia in formato elettronico, e la diffusione delle informazioni nautiche in ambito nazionale e internazionale, per garantire la sicurezza della navigazione viene svolta con elevata competenza dal personale dell’istituto”, dichiara il Sottosegretario alla Difesa Pucciarelli, “composto da uomini e donne che anche nel corso di questa emergenza sanitaria hanno assicurato, senza sosta, tutti i servizi, compreso anche l’aggiornamento delle carte attraverso un approfondito studio del mare; al contrammiraglio e a tutto il personale va la mia stima e il mio sincero ringraziamento”.

“La struttura, diretta con eccellente professionalità, ha da sempre un ruolo attivo anche nella valorizzazione di quanto legato al mare, da un punto di vista scientifico, tecnologico e ambientale attraverso un attento studio dell’ambiente marino e proficue sperimentazioni in campo nautico in collaborazione con università e centri di ricerca”, prosegue Stefania Pucciarelli, “e queste attività si uniscono a quella didattica svolta con competenza e passione nell’ambito dei corsi di formazione di Forza Armata ad ogni livello, così come quelli specialistici, in concorso con l’Università di Genova, disegnati secondo standard internazionali e aperti a militari e civili. Viene altresì svolta attività di formazione anche a favore di numerosi Enti, tra i quali l’Accademia della Marina Mercantile e l’Accademia della Guardia di Finanza di Bergamo”.

“Rinnovo all’Ammiraglio Nannini e a tutto il Suo personale la mia stima e la mia gratitudine”, conclude il Sottosegretario alla Difesa.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: