Sport

Alassio: un week end da…campioni!

In mare e a terra il fine settimana della città di Alassio è stato caratterizzato da due straordinari campioni. Se la Baia di Alassio ha ritrovato Pietro Sibello dopo le fatiche e i successi di Auckland, nuovamente accanto al fratello Gianfranco, per il Primo Trofeo Luigi Carpaneda; l’asfalto del litorale e dell’immediato entroterra ha rivisto in azione il “Diablo” Claudio Chiappucci nel primo appuntamento di Diablolica, l’iniziativa coordinata dall’Assessorato al Turismo del Comune di Alassio e dall’Associazione Albergatori in collaborazione con alcuni agriturismi locali nell’ambito dl piano del rilancio del marketing turistico locale.

Una bella pedalata accanto al campionissimo della Milano Sanremo del ’91 e protagonista di tanti Giri d’Italia e Tour de France, per andare a scoprire le bellezze paesaggistiche di un territorio insospettato, ma anche l’eccellenza dei prodotti locali.

Domenica il primo di, per ora, cinque appuntamenti con Diablolica, che nonostante il tempo incerto ha raccolto un buon numero di partecipanti, anche in considerazione di un meteo non proprio favorevole.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: