AttualitàCultura e Musica

Presentata la stagione 2021 di Electropark

E’stata illustrata, alla presenza del direttore di Electropark Alessandro Mazzone, della co-direttrice artistica Anna Daneri e della direttrice di Palazzo Ducale Serena Bertolucci, la stagione 2021 di Electropark che partirà giovedì 10 giugno alle 19.30 presso Palazzo Ducale di Genova.

“Questa è la decima edizione dell’evento e l’inaugurazione dell’opera di John Giorno giovedì 10 giugno alle 19.30 a Palazzo Ducale è molto importante”, dichiara il direttore dell’evento Alessandro Mazzone, “ma gli eventi non sono finiti qui; l’11 giugno l’appuntamento è al mercato dei pescatori della Darsena, il 12 giugno al Luzzati Lab mentre domenica 13 saremo tutti alla Villa del Principe. John Giorno, la cui opera resterà nel Cortile Maggiore di Palazzo Ducale fino a settembre, trasmette messaggi di inclusione e valore della diversità fin dagli anni 80 per i diritti delle comunità LGBTQ+ e iniziare la stagione con una sua opera è per noi motivo di orgoglio; così facendo si rafforza la collaborazione con Palazzo Ducale che ha creduto nella manifestazione fin dal 2012. Tutti gli eventi sono gratuiti ad eccezione di domenica 13 giugno alla Villa del Principe per cui è possibile acquistare il biglietto sul circuito Dice; tutti i dettagli su www.electropark.it”.

Stessa soddisfazione da parte di Anna Daneri, co-direttrice artistica :”L’installazione di John Giorno, che resterà qui fino a settembre, ha una forte valenza visiva ed il messaggio, we gave a party for the Gods and the Gods all came, invita a stare tutti insieme. Lo sfondo, decorato con i colori dell’arcobaleno, è un omaggio all’artista per il suo impegno a favore dei diritti delle comunità LGBTQ+; in questo modo si trasmette un messaggio di pace e convivenza”.

“Mi piace molto lo svolgimento delle attività culturali in presenza e per questa estate il programma di attività presso Palazzo Ducale è intenso; abbiamo aperto Casa Luzzati con l’aiuto dell’amministrazione comunale e siamo convinti che si possa partire da qui per riscoprire Genova. Vogliamo rendere accessibili a tutti i luoghi della cultura e le mostre che si terranno in autunno saranno legate alla città ed al suo patrimonio che necessita di essere valorizzato”, conclude Serena Bertolucci, direttrice di Palazzo Ducale.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: