Attualità

L’ estate dell’ Arena Don Bosco ad Alassio

ALASSIO- E’ stata presentata al “Don Bosco” di Alassio la programmazione estiva dell’Arena del Cinema. C’ è grande attesa non solo nella “Città del Muretto”, ma anche nei comuni viciniori per l’apertura del famoso cinema all’aperto dei Salesiani dove ad ogni estate le famiglie di residenti e turisti sono solite trascorrere piacevoli serate. Il via della programmazione è fissato per il 2 luglio con l’attesissimo “Crudelia” (che sarà proposto anche la sera successiva).
La bella abitudine del cinema all’aperto ad Alassio riprenderà in tutta sicurezza, seguendo le norme vigenti anti Covid. Questo appuntamento culturale estivo ormai da più di 80 anni raduna un folto pubblico di appassionati intorno ai titoli migliori della stagione cinematografica.
Realizzata dall’associazione CGS Adelasia in collaborazione con l’Istituto Don Bosco e l’Associazione Ex-Allievi Don Bosco la rassegna comprende la proiezione di una ventina di film fra i migliori della stagione.
“Non mancheranno i grandi successi italiani come “Cosa sarà” (13 e 14 luglio), “Genitori vs Influencer” (27 e 28 luglio), “Volevo nascondermi” ( 1 e 2 agosto), “Comedians” (3 e 4 agosto), “Lei mi parla ancora” (24 e 25 agosto) ed “I predatori” (31 agosto e primo settembre).
Grande attesa per molti film delle grandi case di produzione americane che dovevano uscire a Natale, o in inverno, e sono stati invece rimandati, causa Covid, a questa estate. Fra questi “Raya e l’ ultimo drago” (23 e 24 luglio, 20 e 21 agosto), “Crudelia” (13 e 14 settembre) e “Peter Rabbit 2-Un birbante in fuga”( 27 e 28 agosto). Spazio anche per i film d’autore con “The father” (6 e 7 luglio, 10 e 11 agosto), Nomadland (20 e 21 luglio, 17 e 18 agosto).
Per vedere il programma completo consultare la pagina FB Arena Estiva Don Bosco 2021. La biglietteria aprirà alle ore 21 e gli spettacoli inizieranno alle ore 21 e 30. Ci sarà anche il servizio bar e la possibilità di parcheggio a pagamento.
CLAUDIO ALMANZI

CLAUDIO ALMANZI
the authorCLAUDIO ALMANZI
Giornalista dal 1980 ha lavorato con Il Tempo di Roma, l' Ora di Palermo, Il Mattino di Napoli Il Secolo XIX di Genova (per 25 anni nelle Redazioni di Albenga e Savona) L' Avvenire (per oltre 20 anni per la Pagina Ponente Sette) Il Corriere Mercantile e con decine di testate cartacee ed on line. Ha diretto svariate testate giornali e bollettini professionali. Vive ad Albenga.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: