Cronaca

Alassio: comune sempre più digitale

Mercoledì 7 luglio il Comune di Alassio inaugurerà il suo nuovo sportello telematico polifunzionale con il quale sarà possibile inviare pratiche, richieste e segnalazioni al Comune in qualunque momento della giornata e comodamente da casa o dall’ufficio. Il portale sarà infatti attivo 24 ore su 24 e racchiude già moltissimi settori del Comune: tributi, servizi demografici, scolastici, sociali, ambiente e territorio, lavori pubblici, sport e tempo libero e molto altro.
Martedì 6 luglio alle ore 17,00 per presentare alle associazioni di categoria della città e all’utenza le modalità del nuovo servizio l’Ufficio Informatica del Comune di Alassio ha organizzato una sorta di happy hour online durante il quale sarà spiegato come utilizzare lo sportello telematico, lasciando infine spazio per eventuali dubbi o domande. ​
Per partecipare è necessario iscriversi su https://www.globogis.it/?q=news/evento-digitale-alassio,​​​ma sarà effettuata anche la diretta in streaming sulla pagina Facebook della Città di Alassio (https://www.facebook.com/comunealassio)
“Si tratta di una risposta concreta alle esigenze sia dei cittadini che dei professionisti e delle imprese – il commento di Rocco Invernizzi, Assessore all’Informatica del Comune di Alassio – Evitare le code agli sportelli, conoscere con precisione lo stato di avanzamento di una pratica, avere un canale sempre aperto con il Comune: sono tutti valori aggiunti che il processo di digitalizzazione consente di ottenere. Come assessore, anche in passato, sono sempre stato sensibile all’argomento e già con i primi servizi online, messi in campo oltre dieci anni fa, insieme all’Ufficio Informatica abbiamo segnato il solco nel quale il nuovo portale trova il suo attuale sviluppo”.
“In collaborazione con il partner tecnologico Maggioli – prosegue – abbiamo reso disponibile all’utenza cittadina uno sportello telematico che ad oggi esprime solo una parte del suo potenziale. La digitalizzazione dei servizi, alla base di questa infrastruttura, sta aprendo la strada ad una fase di grande ammodernamento di tutta la struttura comunale. Una riorganizzazione del lavoro dove l’informatica non è solo tecnologia, ma anche metodo operativo nell’ambito del quale possiamo contare sulla professionalità di tutti i dipendenti, dotati della necessaria competenza tecnica”.
“Con questo strumento – la conclusione del Sindaco di Alassio, Marco Melgrati – possiamo garantire un’apertura virtuale degli sportelli di sette giorni su sette, 24 ore su 24. Sicuramente l’emergenza pandemica ci ha insegnato che il digitale è la soluzione ottimale per avvicinare, seppur fisicamente a distanza, il cittadino alla Pubblica Amministrazione  in totale sicurezza. Nella speranza di lasciarci alle spalle nel più breve tempo possibile il Covid, questa esperienza operativa sarà sicuramente il modello sul quale investire da adesso per i prossimi anni”.​
Di seguito il programma dell’evento on line:
Moderatore: Anna Pagani, area promozione progetti digitali del Gruppo Maggioli
17:00 – 17:10 | Saluti di benvenuto
Marco Melgrati, sindaco del Comune di Alassio
Rocco Invernizzi, assessore all’informatica del Comune di Alassio
17:10 – 17:20 | Lo sportello telematico polifunzionale: un nuovo servizio per cittadini, professionisti e imprese
Davide Furia, responsabile dei servizi informativi del Comune di Alassio
17:20 – 17:30 | Il codice dell’amministrazione digitale e i diritti del cittadino
Giovanni Bonati, manager del Gruppo Maggioli
17:30 – 17:50 | Presentiamo insieme una pratica digitale
Francesco Negro, tecnico del Gruppo Maggioli – C&C Sistemi
17:50 – 18:00 | Cittadinanza digitale: dalle pratiche telematiche alle informazioni in tempo reale
Stefano Ciceri, product manager area Municipium del Gruppo Maggioli
18:00 – 18:15 | Confrontiamoci
Domande, approfondimenti e suggerimenti dal pubblico

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: