Cultura e Musica

Prima riunione del Gruppo ANMI Varazze dopo il forzato lockdown epidemiologico

Dopo il lungo e forzato isolamento, dovuto alle regole emanate dalle Pubbliche Autorità per contrastare la pandemia epidemiologica ancora in atto, il Gruppo ANMI Varazze, in occasione di queste ultime timide aperture decise e per cercare di «Mantenere alto lo spirito delle tradizioni marinare e perpetuare la memoria dei Marinai Caduti», ha organizzato un salutare e mirato incontro con gli amici del Gruppo di Pietra Ligure, e la presenza dell’Assessore Mariangela Calcagno.

«Grazie alla squisita ospitalità di don Claudio Doglio, Parroco della Collegiata di Sant’Ambrogio, – ha dichiarato Dario Gatti, Presidente del Gruppo ANMI Varazze – sabato 26 giugno 2021, alla presenza dell’Assessore della città di Varazze Mariangela Calcagno e con alcuni amici del Gruppo di Pietra Ligure, sempre ben disposti nei nostri confronti, ci siamo ritrovati presso la Canonica, per cercare così di mantenere viva l’attenzione e la coesione del Gruppo con un momento di aggregazione e una sempre apprezzata “porchetta” collettiva, tutti insieme in allegria.»

Prima di gustare i manicaretti di Giovanna e “colleghe“, il Gruppo ANMI Varazze e quello di Pietra Ligure, hanno eseguito con lo stesso impegno e dedizione “l’alza Bandiera” e la “Preghiera del Marinaio“.

«Tutti soddisfatti – ha concluso Dario Gatti – con l’auspicio di poter presto riprendere la nostra consueta attività ufficiale.»

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: