Cronaca

E’ mancato il sacerdote dehoniano Enzo Franchini

E’ morto ieri, all’età di 91 anni nella casa di riposo di Bolognano d’Arco (Tn), il
padre dehoniano Enzo Franchini, sacerdote molto noto e stimato nella chiesa italiana.
Il suo legame con la diocesi di Savona-Noli si è concretizzato nell’ultima parte della
sua vita, quando, dal 2003 al 2013, ha fatto parte della comunità dehoniana del
Santuario della Pace di Albisola. In quel periodo il vescovo monsignor Domenico
Calcagno gli aveva affidato il delicato incarico di padre spirituale del Seminario della
e più volte. in occasione della festa sacerdotale del Sacro Cuore, è stato invitato a
predicare il ritiro dei sacerdoti. Negli stessi anni è stato cappellano della casa delle
Figlie di Maria Immacolata ad Albissola Marina.
Padre Franchini era nato a Ziano di Fiemme (Tn) il 16 giugno 1930, aveva fatto la
prima professione nella congregazione dei Padri dehoniani il 29 settembre 1947
ed era stato ordinato sacerdote il 24 giugno 1956. La sua notorietà a livello nazionale
era maturata soprattutto grazie al suo impegno giornalistico. Fondatore e per diversi
anni redattore della prestigiosa rivista dei dehoniani “Il Regno”, ha anche diretto per
molto tempo un’altra rivista dei dehoniani, “Settimana”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: