Buongiorno Savona

Buongiorno Savona

Il caldo favorisce l’accumulo di liquidi all’inizio, per passare poi alla insufficienza venosa e nelle gambe appaiono le vene varicose, piccoli segni bluastri. Noi li vediamo e li soffriamo più come segni estetici, non sono pericolosi. Sono comunque un avviso, invito ad una vita più dinamica. Serve cercare di non stare troppo in piedi fermi o troppo a lungo seduti, utile il movimento, camminare con aiuto di una calza non terapeutica, ma riposante, trasparente, magari colorata, anche solo al lavoro, un po’ meno utile correre (spinta, volo, atterraggio),manca appoggio continuo. Molto utile camminare in acqua con acqua sino al ginocchio, il sole va bene nelle ore fresche (mattino e tardo pomeriggio),coprire le gambe, negativo, specie con asciugamano bagnato peggiora la situazione.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: