AttualitàPolitica

Grazie alla Croce Rossa di Sanremo per assistenza e supporto a profughi afghani

Dopo l’arrivo dei profughi afghani nel nostro Paese molte realtà nazionali e locali si sono attivate per prestare assistenza a queste persone e tra di loro troviamo la Croce Rossa; lo rende noto il Sottosegretario alla Difesa Giorgio Mulè.

“Alla gratitudine più volte espressa per le nostre Forze armate che instancabilmente operano a Kabul per portare in salvo quante più vite possibili, ci sono altri eroi che meritano la stessa gratitudine”, dichiara il Sottosegretario alla Difesa Mulè, “e parlo dei volontari e degli operatori della Croce Rossa di Sanremo che stanno assistendo 206 rifugiati afghani arrivati nei giorni scorsi presso il soggiorno Militare di via Lamarmora. Un lavoro congiunto tra militari e civili che segna ancora una volta il grande cuore e il grande spirito umanitario che caratterizza il popolo italiano”.

“Da parte delle Istituzioni ci sia il massimo sostegno anche per questa seconda fase, non meno scontata, che prevede l’assistenza e il supporto a donne e bambini appena sfuggiti al terrore talebano”, conclude Giorgio Mulè.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: