Cronaca

Le fiamme circondano Cisano

A tutti i  dilettanti  allo sbaraglio  che curano i siti  meteo e che esultano per il prolungarsi  dell’estate settembrina darei obbligo di lavorare 24 ore con i Vigili del Fuoco che stanno cercando di domare, con il prezioso  contributo di due Canadairm lo spaventoso incendio che da questa mattina circonda Cisano. A prescindere della possibile  azione dolosa risulta chiaro come la facilità  di propagazione  di un incendio sia connessa ad un terreno ormai arido e secco, stanco e sfibrato da una siccità senza fine. Si invoca nelle nostre zone la pioggia  per cui i signori menzionati  prima farebbero meglio togliere nei loro pezzi mediocri la parola “rischio’ quando si parla di temporali.  Tornando all’incendio, che mette in pericolo anche diverse abitazioni,  si ha ora paura della notte e del vento che potrebbe peggiorare le cose.  Sul posto si trovano gli amministratori delle zone ingaune che  sperano in un miglioramento della situazione.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: