Attualità

Alassio in viaggio verso l’Expo

Artisti italiani dell’Expo 2020 in mostra alla Chiesa Anglicana di Alassio. “Siamo pronti: sabato 11 settembre alle ore 17 si inaugura la mostra italiana di Pace e Amore”: lo annuncia dalle pagine social dell’evento Giammarco Puntelli, commissario dell’official event “Pace e amore, Italian Selection for Expo 2020 Dubai-Abu Dhabi”, che ha selezionato gli artisti italiani, futuri protagonisti dell’Expo 2020 di Dubai.
Con il rinvio dell’Expo al 2021, Puntelli ha voluto organizzare un’esposizione in vari comuni d’Italia per divulgare l’attività artistica in Expo. E ha scelto la Città del Muretto come una delle location-ospiti della mostra promozionale.
“Abbiamo dovuto spostare la data più volte – spiegano dall’Amministrazione alassina – a causa dell’emergenza sanitaria. Ora abbiamo scelto, insieme all’architetto Fabio Fidone che ha curato l’allestimento della mostra, una data fortemente evocativa, perché altrettanto forte vuole essere il messaggio di “Pace e Amore”.”
La mostra, in esposizione alla Ex Chiesa Anglicana a partire dal prossimo sabato 11 settembre e fino al 10 ottobre, vedrà protagonisti alcuni dei 100 artisti italiani selezionati per l’Expo 2020. Nell’occasione, sarà possibile ammirare le opere delle grandi personalità artistiche italiane, pronte per il grande evento di Dubai.
“Oltre ad uno scopo innegabilmente culturale – spiega il Vicesindaco e Assessore al Turismo Anglo Galtieri –  la mostra nasce anche con un forte intento promozionale. L’Expo è sicuramente la piazza più importante al mondo per la cultura e per l’arte. Inoltre, essendo a livello universale, dà modo alle istituzioni di tutti i Paesi del mondo di valorizzare se stesse. E questo sarà possibile anche per la nostra città, che potrà promuovere il proprio territorio e la propria arte, le propri eccellenze attraverso il catalogo della mostra e non solo”
“Ci stiamo organizzando – aggiunge il sindaco Marco Melgrati – per fare in modo che Alassio possa ben figurare negli spazi che ci saranno dedicati ad Abu Dhabi. I loghi della Città di Alassio saranno presenti all’interno del catalogo ufficiale di Expo e in tutte le pubblicità dell’evento sia online sia offline e nel materiale tipografico e pubblicitario di promozione, così come gli interventi istituzionali in 4 lingue saranno all’interno del catalogo. Ma l’idea è di attivare ulteriori azioni di forte appeal promozionale”.
Nel frattempo, con cadenza mensile è uscito “In viaggio verso Expo” una pubblicazione online che rappresenta l’arte contemporanea italiana all’Expo. Un vero e proprio diario che ha ospitato redazionali su attività e aspetti della nostra città e le interviste alle istituzioni e ai rappresentati delle categorie, condotte da Laura Sacchetti, responsabile del coordinamento editoriale di “In viaggio verso Expo”
“Durante l’esposizione a Dubai – precisa Puntelli – verrà proiettato il video ufficiale della mostra italiana e delle location che l’ha ospitata. La città di Alassio sarà così visibile al pubblico di tutto il mondo”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: