Attualità

In Cattedrale la prima sessione della causa di beatificazione di Pio VII

Con la cerimonia della prima sessione, che avrà luogo domenica 31 ottobre alle ore 16
nella Cattedrale basilica, inizia ufficialmente la fase istruttoria della causa di
beatificazione del Servo di Dio Pio VII, Barbaba Chiaramonti. La sessione prevede il
giuramento, davanti al vescovo Calogero Marino, degli attori della causa: il delegato
vescovile monsignor Vittorio Lupi, il postulatore della causa don Giovanni Margara, il
vicepostulatore Ilaria Giusto e il promotore di giustizia don Selvaraj Devasahayam.
Notaio della cerimonia sarà don Silvester Soosai.
Comincia così il cammino della fase istruttoria, che si avvale del lavoro di ricerca storicocritica su Pio VII condotto da un’apposita commissione formata dai professori Giulio
Fiaschini, Giuseppina Vivaldo e Gianfranco Ricci, i quali hanno proseguito sul solco degli
importanti studi realizzati dal compianto don Giovanni Farris sul Papa cesenate e
savonese d’adozione

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: