CronacaCultura e Musica

Genova: inaugurata la statua di Paganini davanti al Carlo Felice

La statua donata alla città dal principe Domenico Antonio Pallavicino, presidente della fondazione che prende il suo nome

Genova- E’ stata inaugurata nella giornata di domenica 24 ottobre 2021, presso il teatro Carlo Felice la scultura in bronzo realizzata da Livio Scarpella, dedicata a Niccolò Paganini, uno dei più grandi artisti di ogni epoca nato a Genova nel 1782.

La statua – posizionata presso la Galleria Cardinal Siri all’ingresso del teatro – è stata donata alla città dalla Fondazione Pallavicino e alla cerimonia hanno presenziato il principe Domenico Antonio Pallavicino, che presiede la Fondazione, e il direttore artistico della Fondazione, Vittorio Sgarbi. All’inaugurazione hanno preso parte anche il sindaco di Genova Marco Bucci, l’assessore comunale alle politiche culturali Barbara Grosso, l’assessore regionale alla cultura Ilaria Cavo, il sovrintendente del Carlo Felice Claudio Orazi. Presente anche l’autore dell’opera, Livio Scarpella. La scultura è in bronzo delle dimensioni di circa 2 metri e del peso di 180 chili.

“Un ricordo per Paganini, una memoria, un invito per le prossime generazioni – così il sindaco di Genova Marco Bucci – Abbiamo bisogno in città di leader e artisti come Paganini, un messaggio per la nostra crescita e per riportare Genova al ruolo che si merita.” “Una grande giornata, c’era bisogno di ricordare Paganini con un monumento esterno – commenta l’assessore alla Cultura di Regione Liguria Ilaria Cavo – Un pezzo importantissimo per la nostra storia, la forza di questa statua è il suo dinamismo, il movimente. L’autore è riuscito a rendere l’anima di Paganini. Soprattutto c’è lo sguardo, sembra quasi sfidarti.” Per Vittorio Sgarbi “è finalmente giunto il momento che la città abbia un’opera che rappresenti e onori il genio di Paganini. Grazie all’impegno della Fondazione e del Comune la sua figura non sarà più solo un colto ricordo”.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: