Cultura e Musica

Conto alla rovescia per il “CEJA Wine & Beer Festival” di Ceriale

Definito il programma e ormai solo conto alla rovescia per la prima edizione dell’atteso evento a Ceriale che animerà il weekend di Halloween, il Ceja Wine&Beer Festival, una tre giorni di musica, arte, sport, cabaret, divertimento e percorso enogastronomico.

E sabato 30 ottobre l’imperdibile concerto dei Nomadi, alle ore 21.00, nell’unica data ligure del loro tour per promuovere il nuovo album “Solo esseri umani”. Le prenotazioni sono andate subito a ruba in pochi giorni, per questo l’organizzazione, dopo il via libera della commissione vigilanza, ha messo a disposizioni altri 100 posti nell’area allestita di fronte al palco.

Il Ceja Wine&Beer Festival” si terrà dal 29 al 31 ottobre 2021: previsto un percorso enogastronomico con degustazione di vini, birre e prodotti tipici del territorio, in un contesto arricchito da spettacoli e concerti che il pubblico potrà godersi nella location di piazza Eroi della Resistenza.

Un evento anche all’insegna della solidarietà: parte del ricavato sarà devoluto in beneficienza all’ospedale Gaslini di Genova.

Le tre giornate saranno animate a partire dal pomeriggio con eventi gratuiti, spettacoli, dimostrazioni sportive, mostre darte e musicisti che delizieranno i visitatoti che passeggeranno tra gli stand.

Per Ceriale una prima edizione davvero importante, nel segno della ripartenza e del ritorno dei grandi eventi fuori dalla consueta stagione estiva, con l’obiettivo di destagionalizzare il nostro turismo con manifestazioni di assoluto richiamo e massima attrattiva” sottolinea l’assessore alla Manifestazioni del Comune Eugenio Maineri, che in questi giorni ha curato gli aspetti organizzativi e logistici.

Sono molto soddisfatto dell’adesione e della partecipazione delle attività cerialesi a questa iniziativa, che punta anche a far conoscere la realtà locale in una tre giorni, infatti, a carattere regionale ed extra-regionale: da qui la scelta dell’organizzazione del nome Çejâ, che richiama il dialetto più propriamente ligure e non quello espressamente cerialese (Seiò), con la volontà di creare un evento a più ampio respiro territoriale”.

Un ringraziamento a tutta l’amministrazione comunale per il sostegno nella realizzazione di questo nuovo e grande evento per Ceriale, oltre che allo Strobe srl per l’organizzazione, così come tutti i partner commerciali. Ora non resta che sperare in un numeroso pubblico durante tutta la durata del Festival” conclude l’assessore Eugenio Maineri.

PROGRAMMA – Il primo giorno, venerdì 29 ottobre, le porte del festival apriranno alle 17.00: lintrattenimento a contorno del percorso di degustazione toccherà i temi “Arte e Sport” e i primi ad esibirsi saranno l’A.S.D Team Perlunger con dimostrazioni sportive e allenamenti soft; a seguire l’intramezzo coreografico del corpo di ballo dalla Full Metal Club lascerà poi spazio alle ragazze dell’ASD Ginnastica Ligure di Albenga.

Gli artisti di zona mostreranno le loro opere ed esposizioni, tutto accessibile liberamente da tutti i visitatori. La serata proseguirà con intrattenimento musicale Dalle ore 21.00 lo spettacolo comico “Cabaret Night”, che vedrà sfidarsi a colpi di battute Giancarlo Kalabrugovic direttamente dal palco di Zelig, e Alessandro Bianchi da Colorado. E il tutto si svolgerà sotto l’occhio vigile dell’arbitro Federico Delfino.

Il secondo giorno, sabato 30 ottobre, dalle ore 12.00 sarà la musica a farla da padrone grazie al supporto di band emergenti e cantanti come Roberta Monterosso, nota cantautrice ingauna, che si esibirà dalle ore 20.00, facendo da “anteprima” al concerto dei Nomadi delle ore 21.00.

Il terzo giorno, domenica 31 ottobre, l’animazione inizierà alle 12.00 e il tema della giornata sarà Cosplay, maschere e travestimenti. I più piccolini già dal primo pomeriggio potranno festeggiare Halloween grazie anche alla partecipazione delle Principesse Disney” e dei Supereroi per i Bambini”, con la possibilità di giocare con le parole e sperimentare la scrittura creativa con Camilla Barusso, oltre a cimentarsi in esercizi teatrali studiati e pensati appositamente dalla graziosissima Aurora Tavilla.

Dalle ore 21.00 la festa continuerà per tutti con il Comics Halloween: dj set e chiusura del percorso enogastronomico.

Da non perdere durante l’evento il tour tra i gazebo delle speciali birre presenti negli stand, organizzato in partnership con la Quality Beer Academy.

Gazebo Germania – Birra Dab non filtrata 1868 5,6°; Birra Hasen Extra 5,3°; Birra Norbertus Kardinal (Conventuale tedesca) 7,5°; Birra Norbertus Weissbock (Conventuale Tedesca) 7,2°.

Gazebo Belgio – Birra Steenbrugge Wit Blanche (Abazzia Benedettina Belga) 4,8°; Birra Steenbrugge Red (Abazzia Benedettina Belga) 9°; Birra Geuze Boon Seletion 6,3° (Fermentazione spontanea); Birra Kriek Boon 6,5° (Fermentazione Spontanea alla ciliegia).

Gazebo Craft Bier – Birra Braufactum Palor 5,2°; Birra Braufacyum Marzus 5,5°; Birra Firestone Walker Fly Jack 4°; Birra Firestone Walker Double Jack Imperial IPA 9,5°.

Ecco i partner della manifestazione, patrocinata e sostenuta dal Comune di Ceriale:

Quality Beer Academy; Gruppo Tecnocasa Loano; Gruppo Tecnocasa Finale Ligure

Peirano Bevande Albenga ; Residence Oliveto – Holiday Apartments in Italian Riviera

Automare; Il re del chicco, Team Perlungher, Tabaccheria Numero Uno Ceriale, Icardi Giorgio – Concessionario Piaggio e Kymco, La Zebra a Pois, Floricolalberto Ceriale, GrosMarket Sogegross Cash&Carry, Totox Ceriale, Pompe Funebri Liguri srl, Emmeci antincendio srl, Pompe Funebri La Cerialese, Fotottica Del Borgo, Ottica Ottobelli,k Casa del Disco Alassio, S Hub – Strobe srl, 18app, Associazione Giovani Alassio, Strobe Party, TicketSms, Nomadi, Beppe Carletti, Alessandro Bianchi, Federico Delfino, Giancarlo Kalabrugovic – Pino dei Palazzi, Giulia Pastorelli , Paolo Savina e Silvio Anselmo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: