AttualitàCuriosando qua e là

Firmato un accordo di collaborazione tra i porti di Genova e Miami

Grande successo per la firma dell’accordo di collaborazione tra i porti di Genova e Miami; tra i principali punti di collaborazione il settore delle crociere, quello della nautica e del turismo.

“Abbiamo accolto volentieri il sindaco e le autorità di Miami e per il sindaco di Miami questa è la sua prima visita all’estero dopo la sua elezione”, dichiara Paolo Signorini, presidente dell’Autorità Portuale, “e le due realtà hanno porti simili. Per le crociere, la nautica ed il turismo la situazione è simile e la pandemia ha reso le cose difficili soprattutto per il porto statunitense; abbiamo linee di sviluppo comune ed è importante la collaborazione e la cooperazione. Occorre lavorare sulla nautica, comparto in continua evoluzione, e Miami è il luogo degli Stati Uniti dove si fa più nautica; la sostenibilità e l’ambiente sono importanti e saranno sempre maggiori gli investimenti per rendere il porto sempre più green”.

Stessa soddisfazione da parte di Marco Bucci, sindaco di Genova :”La collaborazione tra le due realtà è molto importante poichè sono molte le cose in comune; le possibilità di sviluppo per le crociere sono importanti e le opportunità, così come i problemi, sono le stesse. Miami è composta da una striscia di terra come Genova ma noi abbiamo le montagne e loro le Everglades; i problemi urbanistici sono gli stessi e la città ed il porto devono avere programmi di sviluppo paralleli. Condivido i piani di sviluppo per le due città e le sinergie per risolvere i problemi; la giurisdizione del porto, la gestione dell’area terra e mare ed il lavoro delle due università per la gestione del porto sono solamente alcuni tra i temi di cui si parla nell’accordo”.

“Siamo molto contenti di rafforzare le relazioni”, afferma Daniella Levine Cava, sindaco di Miami Dade County, “e vogliamo imparare e crescere insieme. Oltre alle similitudini territoriali, come ha già detto il sindaco Bucci, siamo entrambi porti di crociere e intendiamo avviare anche scambi culturali; vogliamo imparare l’adattamento di Genova alla crescita in piccoli spazi”.

“Dopo il Covid è fondamentale condividere le informazioni tra porti”, sottolinea Jose Pepe Diaz, Miami-Dade board of County commissioners, “e lavorare insieme è importante”.

“Questo accordo è un importante segno di vitalità e questa è la prima visita del sindaco di Miami all’estero; la collaborazione e la sinergia è molto importante per le due realtà. In Liguria abbiamo la sede di importanti crociere che operano a Miami; l’economia legata al mare è importante per tutte e due le città e voglio ricordare il Salone delle Crociere a Miami ed il Salone Nautico a Genova”, conclude il governatore della regione Liguria Giovanni Toti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: