Il punto di Virginia

Il punto di Virginia

CASA DOLCE CASA: guida al bonus casa e al mercato immobiliare.

Una casa prima di essere un luogo è uno spazio che ci portiamo dentro. La casa è un corpo ideale che ci contiene, che ci accoglie e ci protegge.

Acquistare quindi una casa è il principale investimento emotivo ma anche finanziario nella vita della maggior parte degli italiani e ciò nonostante si commettono con molta frequenza gli stessi errori, perchè non abbiamo una preparazione finanziaria adeguata per risolvere tutte le problematiche in merito.

Il mercato immobiliare, soprattutto post pandemia, sta riprendendo fiato, aiutato anche dall’erogazione di vari bonus, che hanno fatto registrare una ripresa delle compravendite. Questi fattori, uniti ai tassi dei mutui, che continuano ad essere stabilmente bassi, fanno si che sia il momento giusto per l’acquisto di una casa.

Quante volte vi siete trovati a dover discutere e capire come funzionano i Super bonus 110, bonus casa under 36, il bonus ristrutturazione casa.

Cerchiamo di fare chiarezza, soprattutto perché alcuni di questi bonus sono veramente incentivanti e mi riferisco in particolare al Bonus Casa Under 36.

Ci rivolgiamo al Sig. Antoine Nappa, agente immobiliare, titolare di Torinocase Sas, con esperienza trentennale non solo nella compravendita immobiliare, ma anche nell’assistenza legale, fiscale e tecnica di tutte le procedure relative a questo.

 

Sig. Nappa, questo “Bonus Under 36” per acquistare la prima casa conviene veramente? Come posso fare per accedervi?

 

“Questo bonus che è previsto nel DL.Sostegni Bis ( n°73/2021) è veramente una grande opportunità per i giovani che non hanno ancora compiuto 36 anni di età per acquistare la loro prima casa.

Innanzitutto hanno l’eliminazione dell’imposta di registro, ipotecaria e catastale per l’acquisto della prima casa.

Ancora più importante è la possibilità di come pagare l’immobile, chiedendo di avere un mutuo per una somma fino a 250 mila Euro, che copra fino al 100% del prezzo dell’abitazione.

Per accedere al bonus esistono dei parametri specifici come  avere un ISEE pro capite non superiore ai 40 mila Euro ed acquistare l’abitazione entro il 30 giugno 2022. In ultimo la Circolare dell’Agenzia delle Entrate prevede anche l’esenzione dall’imposta sostitutiva per i mutui erogati per l’acquisto, la costruzione e la ristrutturazione di immobili ad uso abitativo.”

 

Cosa vuol dire comprare casa tramite le aste immobiliari? Possiamo accedervi tutti?

 

“Certamente la consulenza di un agente immobiliare che ha esperienza nel settore è importantissima, soprattutto oggi che sono diventate telematiche; nel nostro team abbiamo consulenti dedicati per le vendite giudiziarie, le sofferenze bancarie e per le pratiche mutui. Si può pensare che possiamo arrivare ad un forte sconto rispetto al prezzo di libero mercato, se si è bravi a muoversi in questo settore.

Ad oggi l’offerta nel settore delle aste è veramente vasta e stiamo lavorando moltissimo nel guidare i nostri clienti con la massima assistenza possibile legale e fiscale.”

 

Le faccio una domanda conclusiva e provocatoria Sig. Nappa: perché rivolgersi ad un’agenzia immobiliare quando potrei fare da solo?

 

“L’aiuto di un agente immobiliare professionista, iscritto alla Camera di Commercio, ti aiuta non solo ad identificare l’immobile proposto in vendita, ma ti predispone tutta la documentazione necessaria alla compravendita, osservando le leggi in continua trasformazione, che regolano il mercato immobiliare, quasi sempre ignorate o trascurate nelle trattative fra privati.

Il professionista ti segue in ogni passaggio, identificando il valore del tuo investimento e la parte fiscale, mediando e risolvendo ogni problema della tua trattativa, fino ad occuparsi dell’ottenimento del tuo mutuo, dell’adesione a eventuali Bonus, anche per la ristrutturazione.

Lo stesso processo, per chi desidera vendere, perchè l’agente immobiliare è in grado di valorizzare quell’immobile al prezzo massimo di mercato, di trattare e di assistere legalmente ed amministrativamente le parti fino al rogito notarile.”

 

 

Scrivetemi a tuchiediloame@gmail.com  o contattaci in redazione al numero 348 544 0956 e saremo felici di aprire un contatto diretto o una chat fra me e voi.!!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: