Cronaca

Violenza domestica ai tempi della pandemia, se ne parla a Villanova d’Albenga

La violenza domestica ai tempi della pandemia. Un fenomeno che si è intensificato con il lockdown creando nuovi disagi e rischi per le donne e non solo.
Se ne parla venerdì 26 Novembre, alle ore 21.00, nel convegno dal titolo “UNA NUOVA PRIGIONE: LA VIOLENZA IN FAMIGLIA AI TEMPI DELLA PANDEMIA”, organizzato dal  Comune di Villanova d’Albenga, in collaborazione con l’Ordine degli avvocati di Savona e l’A.D.G.I. Sezione di Savona, presso il “Salone dei fiori”.
Fra i relatori che interverranno ci sono la dottoressa Fiorenza Giorgi, Giudice Monocratico Sezione Penale presso il Tribunale di Savona, l’ avvocato Vittoria Fiori, Presidente dell’Ordine degli avvocati di Savona, avvocato Claudia Arduino, Socia fondatrice dell’ADGI SEz. Savona e Catterina Giraudo, Presidente Centro Antiviolenza “Artemisia Gentileschi”.
Introdurrà e medierà  la serata, a cui presenzierà il sindaco di Villanova d’Albenga, Pietro Balestra, l’avvocato e consigliere comunale Tamara Grossi.
Oltre ad approfondire la tematica della violenza domestica intensificata dalla pandemia, si parlerà delle normative e si presenteranno i servizi dedicati alle donne dal Centro Artemisia Gentileschi.
La serata è ad ingresso libero. Necessario il  green pass.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: