Cultura e Musica

” Casablanca” il film mito compie 79 anni

Un critico cinematografico disse che  ” Casablanca ” non  è  un film, ma il film. E chi scrive, presumo insieme a tanti lettori, è d ‘accordo con questa frase che riassume la bellezza ed il mito di un film che oggi compie 79 anni, con la prima che andò  in scena a New York.  A chi appartiene alle nuove generazioni, cresciuto con i film ad effetti speciali, consigliamo la sana deroga di vedere il capolavoro di Michael Curtiz che passa comunque spesso in alcuni canali del digitale terrestre. A chi invece è  un pochino avanti negli anni forse inutile ricordare la grandissima interpretazione  di Humphrey Bogart ed Ingrid Bergman, affiancata da altri grandi attori dell’epoca. E poi le scene scolpite nella memoria di chi ha visto e rivisto il film che poi non è altro che una splendida storia d’amore nel pieno conflitto della seconda guerra mondiale.  Da brividi la scena nella quale la Marsigliese zittisce, nel locale di Rick, i soldati tedeschi che intonano le canzoni del Reich,  e poi la  “suonala ancora Sam ” o la scena finale all’aeroporto di Casablanca qui ritratta nella foto.

Settantanove anni dopo Casablanca conserva intatto il suo fascino rimanendo sempre una colonna della cinematografia.  E con tutto rispetto certi film che passano oggi nelle nostre serate davanti alla tv, dovrebbero soltanto avere il gusto ed il pudore di nascondersi.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: