AttualitàCuriosando qua e là

Il consiglio comunale di Genova approva all’unanimità l’intitolazione di una via alle pro loco

Il consiglio comunale di Genova ha approvato una mozione del consigliere Davide Rossi (Lega) sull’intitolazione di una via della città alle pro loco, realtà molto importanti per il capoluogo ligure.

“La mozione è stata votata all’unanimità per dire grazie alle pro loco genovesi ed è già stato individuato uno spazio importante che collega Via Muratori a Villa Bombrini a Cornigliano”, dichiara Rossi, “e sono convinto che sia un ottimo modo per incentivare e ringraziare tutti i volontari che lavorano per la città. Queste persone si occupano di sociale, promozione turistica ed enogastronomica a servizio della città; a Genova le pro loco sono più di dieci riunite in un unico consorzio e in Italia festeggiano proprio quest’anno ben 150 anni”.

“La mozione presentata dal consigliere Rossi ha in sé un tema che non ha colore politico”, replica il consigliere di minoranza Avvenente di Italia Viva, “e queste realtà sono importanti per la promozione storica, culturale e gastronomica della città. Tutto il consiglio comunale ha lavorato insieme per il riconoscimento del ruolo di queste realtà e qualche mese fa è stato approvata all’unanimità la mozione per il consorzio delle pro loco genovesi; ad ora sono dieci ma sono convinto che possano aumentare. C’è bisogno di ricordare i volontari con l’intitolazione di una strada a Cornigliano scelta proprio da loro per la rinascita di un territorio che deve essere rilanciato; bisogna lavorare tutti insieme per il bene della città e delle diverse realtà associative”.

La mozione è stata approvata all’unanimità.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: