Attualità

Discoteche e locali da ballo verso proroga chiusura

“Non ci sono le minime condizioni per riaprire le discoteche a fine gennaio, considerato che sono frequentate dalle fasce d’età più a rischio in questo momento” : è il pensiero di Roberto Speranza, Ministro della Salute, che forse già questa settimana firmerà la proroga per la chiusura dei locali, per il momento fissata al 31 gennaio.  Proprio oggi che la Giunta Regionale, non tenendo conto dello Speranza-pensiero, aveva deliberato che, in occasione della riapertura sarebbero stati attivati vicino ai locali posti per effettuare tamponi con la presenza di medici e infermieri.  Ma adesso tutto sembra vanificato visto la linea della prudenza assunta da Speranza, su parere del comitato tecnico- scientifico.  E così pronto il decreto per la proroga della chiusura, insieme a quello che, già da domenica, impedirà l’accesso agli stadi. E provvedimenti restrittivi potrebbero colpire nuovamente cinema e teatri.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: