Attualità

21 novembre: giornata mondiale della televisione

televisione

 

 

Il 21 novembre si celebra la Giornata Mondiale della televisione, uno dei mezzi di comunicazione che ci fa compagnia dagli Anni Cinquanta, quando ha fatto il suo ingresso nelle case degli Italiani.

Era il 21 novembre 1996 quando a New York si svolse il primo World Television Forum, una reunion di tutti coloro che rappresentavano il mezzo televisivo, per parlare del futuro della tv nell’ambito dell’informazione e della cultura a livello mondiale.

In quell’occasione venne persino redatto un documento ufficiale in cui si legge l’importanza della televisione come mezzo essenziale per la democrazia,la diffusione della cultura,la pace globale, l’aggregazione sociale, la libertà dell’informazione.

L’evoluzione delle tecnologie porta a una comunicazione mobile, grazie anche all’avvento dei social network: oggi siamo sempre connessi e non potremmo mai immaginare la nostra vita senza Google, Facebook e Instagram. Tuttavia, la tv resiste, la televisione dimostra ancora una volta che è in grado di informarci, intrattenerci e di raccontarci storie e di stare al passo con i tempi, evolvendo e adattandosi alle nuove tecnologie.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: