Please assign a menu to the primary menu location under menu

Archivi

ATTUALITÀCULTURASAVONA

A Valleggia il tradizionale “Concerto di Natale” del Coro Polifonico

Comprenderà brani di grandi autori di secoli e lingue differenti

Quiliano. Venerdì 23 dicembre alle ore 21 nella Chiesa Santissimo Salvatore il Coro Polifonico di Valleggia terrà il “Concerto di Natale”, promosso dalla locale parrocchia e patrocinato dal Comune. Il gruppo vocale proporrà brani di Mozart, Händel, Gounod, Marcello e melodie della tradizione, accompagnato all’organo da Andrea Ravazzano. Lo spettacolo sarà declinato come preghiera in musica per la nascita di Gesù: non a caso alle 20:30 sarà anticipato dall’esibizione dei piccoli cantori dell’Asilo Infantile “Carlotta Garroni”.

Fondato nel 1953 da don Angelo Genta e don Lorenzo Tassinari, il coro è stato diretto dal noto maestro savonese Attilio Acquarone fino al 1956, per cinquant’anni da Giuseppe Rebella e in tempi più recenti da Marco Siri. Da sempre è impegnato nell’animazione delle liturgie e in un’intensa attività concertistica: nei suoi quasi settant’anni di storia ha partecipato infatti a concorsi e tournée in Italia ed Europa, ottenendo successi e apprezzamenti, e in più occasioni ha cantato alla presenza di un papa. L’organico è disposto a quattro voci miste e composto da più di trenta elementi di età differenti.
Attualmente è guidato dal finalese Maurizio Fiaschi, laureato in Direzione d’Orchestra e diplomato in Composizione Polifonica Vocale al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano e in Musica Corale e Direzione di Coro al “Vivaldi” di Alessandria. Ha diretto la corale diocesana che ha animato la santa messa per la visita di Benedetto XVI a Savona nel 2008. Collaborano con lui lo stesso Ravazzano e due giovani musicisti artisticamente nati e cresciuti nel coro stesso: Filippo e Martino Nicora.
Diocesi di Savona-Noli
Ufficio Stampa
Piazza del Vescovato 11R
17100 Savona SV Italia

Rispondi