Cultura e Musica

"Abissi di Speranza"

Il Palazzo del Commissario, sulla fortezza del Priamar, a Savona, sarà la sede di un importante evento culturale, da giovedì 23 febbraio a sabato 24 marzo 2012. Con inaugurazione giovedì 23 febbraio alle ore 16,30, si aprirà infatti la mostra “Abissi di Speranza”, progetto culturale dell’artista Claudio Carrieri, le cui celebri odalische ceramiche fanno bella mostra di sé sul prato antistante la fortezza.

La mostra che riguarda il delicato tema dei migranti sarà preceduta da una conferenza su questo argomento di così tragica attualità, organizzata da FLC-CGIL, nella sala della Sibilla, alle ore 16,00. L’orario della mostra è da martedì a domenica 15,30-18,00 (mattino su prenotazione cell. 3289451144). La mostra, progettata da Claudio Carrieri e organizzata da U.S. Letimbro “Santuario”, patrocinata dalla Città di Savona, sarà realizzata in collaborazione con CGIL, FLC, AUSER, Galleria Conarte e con il coinvolgimento degli allievi delle scuole medie e secondarie di Savona. Insieme ai dipinti e alle installazioni dell’artista savonese verranno esposti infatti 30 racconti, scritti dagli alunni, ispirati al tema dei migranti. I testi migliori saranno votati dal pubblico e premiati giovedì 22 marzo 2012, ore 16,30 nella sala della Sibilla. Alcuni alunni del Liceo Artistico parteciperanno, nel corso della mostra, a un laboratorio di pittura e realizzeranno, insieme all’artista, alcune opere ispirate ai racconti. Queste opere resteranno come parte integrante della mostra. Uno spazio sarà dedicato alla documentazione video e fotografica di: “Invertirelarotta”, viaggio per mare tra la riva nord e sud del Mediterraneo: diritti umani, memoria, reciprocità. Per documentare l’evento, sarà realizzato un catalogo in formato digitale e, a richiesta, cartaceo (disponibile a fine mostra) a cura del fotografo Fulvio Rosso. La presentazione della mostra è di Ferdinando Molteni.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: