Cultura e Musica

Al Priamar la conferenza “Le origini divine della regalità: il faraone”

Nell’ambito di “Egitto, Arte e Mistero”  – Mostra Documentaria-Artistica organizzata dall’Associazione Archeosofica – Sezione di Savona con il Patrocinio del Comune di Savona presso le Cellette della Fortezza del Priamar (8- 23 Settembre) – sabato alle ore 17 presso la Sala della Sibilla della Fortezza del Priamar si terrà la conferenza  “Le origini Divine della regalità: il faraone”.  Relatore sarà Gianluca De Martino, dottore in filosofia e fisica, studioso di teologia e antiche religioni.

Al termine “Faraone”, che indica nella nostra lingua il Sovrano dell’Antico Egitto, siamo soliti associare l’idea di un potere assoluto, autoreferenziale, non contestabile né giudicabile e molto fastoso. Un potere che, a seconda dei film che abbiamo visto o dei libri che abbiamo letto, viene spesso unito anche all’arbitrio e alla crudeltà. Uno studio più accurato dei documenti storici mostra però la concezione assai più raffinata e profonda che gli egiziani avevano del loro Re. Egli era infatti considerato il discendente di una dinastia i cui primi fondatori erano gli dei stessi, o erano stati accolti tra gli dei stessi. Solo per questa sua “filiazione” divina il Faraone poteva congiungere il cielo e la terra, l’Alto e il Basso Egitto, e così trasferire, per il vantaggio di tutti, una parte della perfezione celeste alle terre poste sotto la sua protezione.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: