Musica

Al via domani sera la Sagra del Nostralino a Ranzi

Ravioli, trofie al pesto, tagliolini allo spada, polenta al sugo di funghi, “zemin” (zuppa di ceci), trippa alla ligure, lumache, frittura di pesce, pesce spada con pomodorini, carne alla brace (braciole, spiedini, salsicce), ravioli e “panizza” fritti, frittelle dolci e salate, “cundijun”, formaggetta ligure, dolci (crostata, budino alla panna, semifreddo ai frutti di bosco, sorbetto), vini locali (Vermentino, Nostralino, Barbarossa) e vini doc (Ormeasco e Pigato).

E’ il menù dell’edizione 2012 della Sagra del Nostralino, veterana delle sagre della Riviera che si terrà da venerdì 10 a martedì 14 agosto a Ranzi di Pietra Ligure, in una conca immersa nel verde sul Colle della Madonnina (apertura stand gastronomici ore 19). In programma cinque giorni di gastronomia tipica, in un’area circondata da numerosi parcheggi, che l’associazione Giovane Ranzi ha rinnovato nel 2009 rifacendo completamente il comparto cucine e servizi, sistemando gli spazi esterni e ampliando la pista da ballo. La sagra di Ranzi è una delle prime campestre liguri. Nata nel dopoguerra, tutti gli anni richiama frotte di turisti e buongustai alla ricerca di antichi sapori, vini e aromi tipici della tradizione culinaria locale. Da notare che uno dei vini proposti quest’anno, il Barbarossa, è un vino ormai rarissimo. E’ un rosato naturale, di difficile coltivazione. Gli acini hanno una buccia sottile e sono soggetti a molte malattie. La sagra di Ranzi ne propone una produzione limitata, per intenditori. Anche quest’anno è previsto il servizio cassa web, che consente di evitare la coda alle casse tradizionali. Collegandosi al sito www.ranzi.it è possibile scegliere i piatti preferiti e la quantità delle portate. Al termine della prenotazione si riceve un codice tramite e-mail o sms. Una volta arrivati alla sagra, comunicando il codice alla cassa web, si possono ritirare gli scontrini dei piatti prenotati evitando la coda alle casse tradizionali. Il servizio è attivo fino a giovedì 9 agosto 24 ore su 24, dal 10 al 14 agosto dalle 24 alle 19,30. Ad animare le serate saranno l’orchestra Portofino Band (venerdì 10 e domenica 12), l’orchestra Cristian e Luna Nueva (sabato 11), la band Cani sciolti e il dj Coco (lunedì 13) e la Cinzia Belli Band (martedì 14). La serata di lunedì 13 si intitola “Happy Monday, live rock and music dj set” ed ha in programma un concerto dei Cani sciolti alle 22, preceduto e seguito dalla musica del dj Coco.Venerdì 10 si terrà la ventottesima Camminata nel verde “Memorial Renato Garlando”, corsa campestre non competitiva di 6 chilometri (ritrovo ore 17, partenza ore 18).Visitabile tutte le sere una mostra fotografica a cura del Club Riviera delle Palme.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: