Please assign a menu to the primary menu location under menu

CRONACA

Alassio: attivato servizio di pronta accoglienza per minori

“Nel periodo estivo, si accentua generalmente, e il territorio del Comune di Alassio, non fa eccezione, il fenomeno dei minori non accompagnati da collocare in idonee strutture: sono minori in situazione di abbandono o che si sono allontanati dall’ambiente familiare che non si riesce a contattare, che richiedono un intervento tempestivo, di breve durata. Pertanto, in attesa di soluzioni più adeguate, viene assicurato il soddisfacimento temporaneo di alloggio, vitto e tutela”. Franca Giannotta, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Alassio illustra la recente decisione sul servizio di pronta accoglienza per i mesi di luglio e agosto.
“Grazie agli Uffici delle Politiche Sociali – aggiunge – abbiamo individuato una Comunità per minori nell’entroterra savonese gestita dalla Cooperativa Il Percorso di Finale Ligure, con la quale si è positivamente collaborato in passato”.
La comunità vuole essere una​ collocazione temporanea per bambini o ragazzi che si trovano soli e in situazione di emergenza durante l’estate e possono vivere uno stile di vita familiare, esprimendo la propria soggettività e facendo esperienza di affettività, progettualità, autonomia e appartenenza .
La Cooperativa Il percorso, si è resa disponibile come da richiesta per accogliere in pronta reperibilità 24 h al giorno due minori di età dai 6 ai 17 anni con la presa in carico entro due ore dalla chiamata.
“L’inserimento di questi ragazzi – conclude Giannotta – può avvenire in seguito a provvedimento dell’Autorità Giudiziaria minorile, su segnalazione delle assistenti sociali del Comune e accompagnamento delle forze dell’ordine “.​

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: