Musica

Allo stadio Olmo di Celle vince 2000 volte la solidarietà

Celle Ligure – Allo stadio Olmo di Celle Ligure amena struttura per la posizione quasi a picco sul mare immersa nel verde della macchia ligure, si è svolta la partita di calcio tra la Doctor Glass e la nazionale artisti TV. La cronaca sportiva dice che la partita è stata vinta 2-1 dalla Doctor Glass, capitanata ed allenata da Paolo Ferro, preparata fisicamente dal fisioterapista, dottor Franco Polifroni. Oggi, però, è sceso in campo il cuore: il cuore dei giocatori delle due rappresentative, il cuore degli sponsor, ma soprattutto il cuore dei più di 2000 acquirenti dei biglietti. Lo stadio era gremito, famiglie con bambini di tutte le età, più generazioni accomunate dal desiderio di fare qualcosa contro un nemico subdolo e al momento invinto come la SMA (Atrofia Muscolare Spinale).

Nel loro intervento, la signora Negri (Ass. Famiglie SMA Onlus) e la signora Mastella (www.sapre.it), hanno sottolineato che purtroppo nei confronti delle malattie genetiche come questa siamo ancora inermi nel veder attaccare chiunque dall’adulto al giovane al bambino ed in campo avevamo la testimonianza di due piccini di poco più di 3 anni costretti sulla sedia a rotelle. Uno dei giocatori della squadra della Doctor Glass, Stefano Dentella, ha infatti dichiarato “Molti di noi non sono neppure tanto in forma (ride toccandosi gli addominali e guardando il mitico compagno di squadra Gigi), ma noi tutti siamo qui per loro…e per noi, perché nessuno è immune. Siamo felici del successo dell’iniziativa perché i fondi raccolti sono proprio per poter dare a loro e a tutti quelli che come loro combattono contro questo nemico invisibile una speranza di cura. Queste iniziative sono lodevoli perché sensibilizzano l’opinione pubblica all’importanza della ricerca, e la ricerca in campo medico è l’unica speranza…per tutti.”. I sindaci di Celle Ligure e Varazze, erano felicemente sorpresi dall’affluenza di pubblico ed il direttore generale della Doctor Glass, Roberto Maggiolini, si è felicitato con i liguri per la loro sempre generosa partecipazione.
A rendere ancor più piacevole il pomeriggio è stata la partecipazione della Banda Mordeglia di Celle Ligure, le rappresentative di Pirates, Pallavolo, Ju Jitzu, e di molteplici realtà sportive locali. Ed un grande ringraziamento va alla Atleti per Caso che ha organizzato l’evento.

Raffaella Gaminara

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: