Please assign a menu to the primary menu location under menu

CRONACA

Anche Alassio si mobilita per la pace e l’Ukraina

Da questa sera la sede municipale sarà illuminata con i colori della bandiera ukraina. “E’ solo un atto simbolico – spiega il primo cittadino di Alassio, Marco Melgrati – ma è per noi un modo per manifestare la nostra vicinanza alle vittime della guerra. Un segnale più tangibile è però stato coordinato dalla Protezione Civile di Alassio. Per tre giorni a partire da domani è possibile portare presso la sede presso il mercato coperto in Via della Chiusette generi di prima necessità: scatolame, bevande e cibi per bambini, farmaci e presidi sanitari, vestiti invernali e coperte. Giovedì passerà un autobus diretto in Ukraina che porterà alla frontiera con la Romania i primi aiuti che sarannno distribuiti in zona di guerra”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: