Cronaca

Appuntamento con la “Stella”, la tradizionale Infiorata del Corpus Domini

La composizione del caratteristico tappeto floreale, di forma circolare e del diametro di circa 7 metri, inizierà alle 9 del mattino nella piazzetta antistante la Cappella della Santa Concezione. I maestri infioratori del Circolo Giovane Ranzi tracceranno su uno strato di terra battuta il disegno scelto per l’edizione 2012. Sulla base di questo disegno sarà costruita a mano, dal centro verso l’esterno, la “Stella”.

 Le linee tracciate saranno coperte di fiori e gli spazi riempiti di petali, fino ad ottenere un mosaico dai colori sgargianti. Un lavoro lungo, minuzioso, che gli abitanti del paese eseguiranno nell’arco dell’intera giornata.Alle 16 è in programma in Borgata Santa Concezione la merenda “I sapori della tradizione”. Dopo la messa in piazza Sant’Antonio (ore 20,30), si terrà la tradizionale processione. Alle 21,45 saranno premiate le composizioni floreali vincitrici del concorso “Ranzi Infiora le sue Borgate” (le opere resteranno esposte fino alle 23).Servizio gratuito di bus navetta da Pietra Ligure, andata e ritorno, dalle 15 alle 22 (fermate Ponte Maremola angolo Oasi Butera, piazzale Geddo, stazione FF.SS lato monte, piazza San Bernardo Ranzi, percorso circolare 25 minuti).L’infiorata sarà preceduta sabato 9 giugno, alle 20,30, da “I fiori nel piatto”, due cene con menù che prevedono l’utilizzo di fiori al ristorante Il Capanno (tel. 019/625198) e alla Pizzeria Da Piero (tel. 019/625184).  Durante la serata al ristorante Il Capanno, l’agronomo Nicola Pecchioni illustrerà le caratteristiche dei fiori utilizzati nella preparazione dei piatti con l’ausilio di diapositive, mentre i soci del Circolo presenteranno le immagini delle infiorate realizzate negli anni scorsi a Ranzi e durante le loro partecipazioni  a manifestazioni che si sono tenuta sia in Italia che all’estero. In programma sabato 9 anche la realizzazione di altre due infiorate in piazza Santa Libera e in piazza Sant’Antonio.La manifestazione è organizzata dal Circolo Giovane Ranzi con il patrocinio del comune di Pietra Ligure.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: