Sport

Baseball: due vittorie per il club Cairese nella Little League

I ragazzi del baseball Club Cairese hanno iniziato con due vittorie il campionato Little League di categoria, due vittorie schiaccianti ottenute davanti al pubblico casalingo ai danni di Sanremo e Genova. Il primo incontro vede affrontarsi Cairese e Sanremo, con i lanciatori biancorossi a farla da padroni, infatti i due fratelli, Alessandra e Alberto Lazzari, realizzano ben 15 strike out in 5 inning, in particolare Alberto Lazzari ha affrontato 9 battitori ed è riuscito ad eliminarli tutti e nove al piatto.

In attacco una buona prova corale, che unita a quella dei lanciatori, ha permesso di risolvere la questione con il risultato di 16 a 5. La trama della seconda partita è stata simile alla prima, con i lanciatori valbormidesi capaci di imbrigliare le mazze avversarie, aiutati da una prova da parte della difesa senza sbavature. Nella fase offensiva si sono fatti sentire ancora i ragazzi di Pascoli, che con costante efficacia hanno segnato 20 punti in 5 inning di partita. Si è fatto sentire in particolare Bloise Patrick con ben tre doppi nell’arco della partita. Lo staff tecnico Cairese è soddisfatto della prova d’esordio, considerati i due risultati molto positivi, e aggiungendo che c’è stato lo spazio per l’esordio assoluto dei giovanissimi Rovelli, Miari e Civello.
Quindi le aspettative sono alte nei confronti di questa squadra, considerando che molti di loro nella passata stagione hanno partecipato ai play off di categoria, però c’è bisogno di dare tempo al gruppo di crescere ancora e di lavorare pian piano per cercare di eguagliare e superare gli ottimi risultati ottenuti nelle passate stagioni.
Esordio casalingo anche per la North West League, che ha schiacciato i Rookies di Genova con una prova più che soddisfacente soprattutto dei giovanissimi Pascoli eBerigliano, che sono stati in grado di infondere fiducia nella società, che si è iscritta a questo campionato con l’obiettivo preciso di far crescere questi promettenti giovani e farli inserire gradualmente nella rosa della prima squadra.
In merito al discorso riguardante il futuro, cinque elementi delle giovanili biancorossi hanno esordito nel campionato seniores durante questa sfida: Bonifacino, Boattini, Baisi, Sulsenti e Giordano.
Non resta allora che sperare che questi ragazzi continuino a dimostrare il loro valore proprio in vista di un inserimento nella formazione di serie B, che proprio in un solido gruppo di giovani ha il suo punto di forza.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: