Sport

Baseball Giovanile: sconfitta per i Wild Ducks ad Albissola

Sconfitta di misura  per i Wild Ducks contro gli Albissole Cubs, squadra esperta che guida la classifica della North West League. Una sconfitta arrivata solo negli inning supplementari e dopo una partita equilibratissima, giocata senza timori dai biancorossi, che però si sono dovuti arrendere alla maggiore esperienza degli avversari. L’esperienza è stata comunque più che positiva, perché serve a fare crescere i giovanissimi che fanno parte di questa squadra e che hanno bisogno di giocare partite del genere, con una notevole pressione addosso. Pressione che non ha impedito ai valbormidesi di giocare probabilmente la loro partita migliore dell’anno, mettendo a segno giocate di alto livello, uno su tutti il fuoricampo di Guzman, da vero trascinatore della squadra e dei compagni più giovani. Il prossimo impegno sarà contro i Mariners, squadra difficile da battere, e che lotta contro i Wild Ducks per l’accesso ai play off tramite la Wild Card.

Arriva ancora una vittoria per gli Allievi del Baseball Club Cairese, che però si complicano la vita, giocando l’inizio della partita un po’ troppo rilassati e poco aggressivi, tenendo gli avversari in vita fino al terzo inning senza cercare di chiudere un match che poteva essere vinto in maniera più tranquilla. Comunque in attacco ci sono state alcune cose molto positive, come il fuoricampo di Luca Baisi, che sta vivendo una grandissima stagione, e il triplo di Lorenzo Bonifacino ad inizio partita. C’è bisogno però di restare concentrati su tutte le partite, perché in vista di un possibile impegno nei play off, non ci sarà spazio per le distrazioni nelle partite ad eliminazione diretta, ed è proprio per questo che durante la pausa lo staff tecnico biancorosso lavorerà proprio su questo, partecipando a tornei estivi, per evitare di perdere il ritmo della partita e la gestione delle forze mentali durante incontri difficili e carichi di pressioni. Da segnalare però in vista dei futuri play off la prova molto positiva dei due lanciatori cairesi, Giordano e Granata, che si sono comportati bene sul monte di lancio mostrando il giusto approccio e di essere sempre più sicuri nello svolgere questo compito particolarmente delicato. Questa prova un po’ opaca non macchia certo una stagione da protagonisti, e che speriamo si concluda con  delle grandi prove nei play off di categoria. Prossimo impegno Giovedì  28 ad Albissola Marina contro i Cubs.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: