Alla scoperta delle meraviglie d'Italia

Brentonico, il più bel fiore del Baldo

Il Monte Baldo è la prima montagna che incontri arrivando nel bellissimo Trentino. Qui puoi fare trekking, mountain bike, passeggiate a cavallo, parapendio e deltaplano in estate e sciare sulle piste da neve d’inverno.Chi non vuole faticare, e preferisce raggiungere la vetta del Baldo in tutta comodità, può contare sull’avveniristica funivia Malcesine-Monte Baldo con cabine rotanti che consentono una visuale a 360 gradi sul lago di Garda e sul panorama circostante.  L’Altopiano di Brentonico è un vero e proprio spettacolo di bellezza posto fra l’Adige ed il Garda, nel cuore di un Parco conosciuto dai botanici di tutta Europa come “Giardino d’Italia” per la ricchezza di piante e fiori rari. Brentonico è il nome della zona, non del paese, che comprende oltre al centro principale e sede del comune, anche sei frazioni: Castione, Cazzano, Crosano, Cornè, Prada, Saccone e Sorne, così come i centri rinomati turistici di San Giacomo, San Valentino e Polsa. Da Castione è originario anche Cristoforo Benedetti (1657-1740), scultore, scalpellino e architetto, che operò molto in Trentino (nel duomo di Trento e nel santuario della Madonna del Monte a Rovereto), ma anche a Innsbruck (sua la “Colonna di sant’Anna”). Al giardino botanico di Palazzo Eccheli-Baisi troverai raccolte molte delle 1.655 piante del Parco Naturale, la maggioranza di quelle presenti sulle Alpi. Lo apprezzerai al meglio con una visita guidata, che ti illustrerà anche le mostre del palazzo e il Museo del fossile. Ascolta il silenzio nell’antica cripta romanica della chiesa tardo-medievale dei SS. Pietro e Paolo. Rilassati all’ombra dei secolari ippocastani del parco (il Palù), al centro del paese. In località Sorne, scopri il Mulino Zeni, un mulino dell’Ottocento ancora perfettamente in funzione.Il periodo delle fioriture in Primavera è perfetto per incontrare e conoscere le piante e i fiori rari che ravvivano l’ambiente. Percorri i numerosi itinerari panoramici scegliendo quello più adatto alle tue capacità, come l’itinerario che parte da Polsa, prosegue fino a Bocca d’Ardole, al Corno della Paura e raggiunge il Monte Vignola, oppure l’escursione nella selvaggia Val del Parol per ammirarne le preziose fioriture e gli animali all’alpeggio. L’estate sul Monte Baldo significa attività all’aria aperta! Sei un escursionista, un biker o un amante delle passeggiate a cavallo, esplora l’estesa rete di strade forestali e sentieri, alcuni a picco sul Lago di Garda da cui potrai godere di una vista mozzafiato, altri sul Sentiero della Pace attraverso i luoghi della Grande Guerra come trincee, gallerie e fortificazioni! Di tanto in tanto fai una sosta in una delle molte tipiche malghe, da dove potrai ammirare il sorgere del sole assaporando del latte appena munto e deliziosi formaggi.In questa stagione è inoltre attivo un bus navetta che collega il paese di Brentonico con le località di montagna Polsa, San Giacomo e San Valentino, attraverso strade panoramiche, con fermate al punto di partenza delle principali escursioni sul Monte Baldo. L’intero contesto (con la struttura impiantistica di Santa Caterina) è sede di camp estivi per ragazzi e punto di riferimento per la preparazione atletica di squadre di calcio professionistiche e delle nazionali azzurre e tedesche di sci. In Autunno si può passeggiare fra i maestosi alberi e scoprire i caldi colori e i deliziosi sapori del bosco. Le famose castagne di Castione diventano così le protagoniste indiscusse degli eventi locali, come la Festa del Marrone e dei menù autunnali in abbinamento ad altri piatti tipici della tradizione trentina: canederli, strangolapreti, polenta di patate, che potrai accompagnare con gustosi formaggi, strudel e zelten. Puoi degustare questi piatti tipici non solo nei ristoranti, ma anche partecipando a Golosaneve e Golosabici: due percorsi a tappe enogastronomiche lungo i sentieri Monte Baldo, il primo in inverno sulla neve mentre il secondo d’estate con la MTB.
In  inverno sulla Polsa e a San Valentino troverai le piste del Trentino più vicine alla pianura: ad appena un’ora d’auto da Verona, potrai sciare in totale sicurezza e tranquillità su piste ampie e soleggiate, evitando problemi di traffico e parcheggio. Lo sci non è il tuo sport? Scegli fra le tante altre attività: ciaspole, pattinaggio sul ghiaccio, parco giochi sulla neve o slittino!

Amate le piste poco affollate, cercate atmosfere rilassanti, desiderate passeggiare nei piccoli e tranquilli borghi di montagna? Venite a  trascorrere qualche giorno sulle nevi di questo piccolo comprensorio sciistico: qui lo slogan è “sciare vista lago” perché dalla cima del Monte Baldo si gode di un panorama spettacolare sulle acque del Garda. Un patto strategico/collaborativo fra Apt, Comune, Associazione Montebaldo Eventi ed operatori commerciali è stato recentemente stretto per il rilancio turistico dell’altopiano di Brentonico incentrato sulla componente naturalistica e sul movimento sportivo. Bisognerà avviare una forte sinergia con tutti gli attori territoriali interessati e dedicare una speciale task force dell’Apt a questo fine.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: