Buongiorno Savona

Buongiorno Savona

 Amore mercenario, case chiuse “bordelli”  luoghi dove gli uomini, la generazione dei puttanieri, andavano, fino al 1958, per scaricare i loro prodotti ormonali. Il tutto ingigantito, circondato da un alone romantico, dove andavano militari, iniziazioni, padri, nonni e zii, il prete che entrava dal retro e tutti uscivano, non c’era sfruttamento “i casini” come nei film di Fellini, poi i “puttantour” turismo sessuale, che muovono 3milioni di persone di cui 80.000 Italiani o “escort” abbinate a congressi più o meno di professionisti. Oggi si riparla di case chiuse, tornano di moda, forse sul punto di riaprire, ma qualcosa andrebbe cambiato. Non più per soli maschi, ma anche per donne, infatti uomini e donne per la nostra Costituzione, sono eguali, hanno gli stessi diritti.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: