Buongiorno Savona

Buongiorno Savona

Le prime migrazioni Italiane, oltre che in America, una volta erano dal Sud al Nord in particolare a Milano e Torino, per cercare lavoro, studiare, velleità artistiche e volevano conservare le proprie abitudini alimentari (si facevano mandare i pacchi da casa), vestiarie e si lamentavano sempre: si mangia male, la nebbia, manca il sole, il mare, ricevendo critiche feroci specie dai loro conterranei che erano arrivati prima, che forse lo ostentavano per far vedere che loro si erano migliori. Oggi è cambiato, ci sono le immigrazioni dall’Africa, ma basta, andando un po’ indietro nei tempi, I foresti (non solo a dire forestieri, ma anche a significare venuti dalla foresta), si potevano trovare contrasti, rivalità tra quartieri di una stessa Città, forse un po’ meno feroci, che ancora oggi esistono anche se, fortunatamente, sotto forma folcloristica, sportiva.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: