Buongiorno Savona

Buongiorno Savona

Il reato di omicidio stradale diventa legge nel 2016 appesantendo le pene rispetto a omicidio colposo. Guidare in stato di ebbrezza o sotto effetto di stupefacenti o vedere parlare da un’auto all’altra con telefonino all’orecchio è purtroppo cosa abbastanza comune e di casi come le 2 povere ragazze di Roma (Gaia e Camilla) se ne sente parlare troppo spesso. Negli anni 2016/2019, dall’approvazione della legge ci sono stati – 3000incidenti, e 300 morti in meno e ben 67arresti in flagranza di reato, ma la legge da sola, non è deterrente sufficiente, non basta, serve educare, invece è stata presa in buona considerazione dai Magistrati nell’applicazione. Interessanti i corsi ACI di guida veloce, su percorsi accidentati, sconnessi, bagnati mettono in evidenza le difficoltà di guida e frenata.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: