Buongiorno Savona

Buongiorno Savona

Come parlare del “virus” ai  bambini perché tante precauzione, non uscire di casa, lavarsi Il “coronavirus, è un problema difficile da capire per gli adulti, molto peggio per i bambini. Prima cosa saper gestire le nostre emozioni, parlare con equilibrio e serenità, con parole adatte al bambino, pur senza nascondere il problema (non portare mani agli occhi, bocca, naso). Impariamo, adattiamoci al suo livello, partecipiamo ai suoi giochi, favole, (ad esempio la favola di mamma granchio, che insegna al piccolo a camminare dritto).  Le favole aiutano i bimbi, il finale, sempre positivo (vince il buono) sono adatte, lo educano e lo rilassano, specie ad addormentarsi sereno. Per aiuto a trascorrere la vostra giornata a casa i consigli, le indicazioni, i suggerimenti non sono mai troppi, si possono consultare: Favole di Anna Lavatelli.

 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: