Please assign a menu to the primary menu location under menu

Buongiorno Savona

Buongiorno Savona

Matrimoni di guerra Si dice, e da un controllo se ne ha riscontro in Ucraina, che in tempo di difficoltà, povertà, guerra ci si sposi molto di più per portare avanti, esternare il desiderio di legarsi alla vita, per essere più forti, combattere la paura della morte, sia per chi parte per la Guerra, sia per chi resta a casa al pericolo delle bombe, per avere qualcosa cui aggrapparsi, essere più forti. Dall’inizio della guerra, sono stati effettuati 22.000 matrimoni. In tempo di Pace i rapporti sono più elastici, meno sentiti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: