Sport

Calcio: trofeo Lanterna categoria juniores

Finisce la corsa della Juniores regionale vadese nel Trofeo Lanterna. I rossoblù vadesi, infatti, sono stati bloccati sul risultato di parità dal Campomorone, che accede alla finalissima grazie alla migliore differenza reti. Partone bene i vadesi che all’8’ sfiorano la marcatura con Arena. Al 15’, però, c’è subito la replica dei genovesi con Menegatti, che impegna Panucci. Tuttavia, al 37’ sono di nuovo i padroni di casa ad andare vicinissimi al gol con una conclusione dal limite di Arena che Dellepiane intercetta distendendosi sulla sua destra; mentre 2’ più tardi è Mazzonello, sempre con un tentativo da fuori area, a mancare di poco la porta.

A inizio ripresa è nuovamente il Vado a sfiorare il gol del vantaggio. Dellepiane, però, dice di no a un tiro ravvicinato di Gia. Persano. Poi, al 16’ i genovesi rimangono in inferiorità numerica per l’espulsione di D’Errico. I rossoblù vadesi si rendono pericolosi con incursione in area di Barranca, che poi calcia a lato; ma al 39’ è il Campomorone a impensierire Panucci con Cannata. Così, si arriva al convulso finale di gara. Al 47’ i vadesi sbloccano il punteggio: punizione di Stojku dalla trequarti e colpo di testa vincente di Drago. La gioia dei padroni di casa, però, dura solo 2’: Cannata, infatti, con una conclusione dalla lunga distanza centra il bersaglio grosso e fissa il risultato sul definitivo 1-1.

F. Cerrato

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: