Please assign a menu to the primary menu location under menu

ATTUALITÀCULTURAREGIONE

Chiese in Musica, un programma di concerti nelle più suggestive chiese genovesi

In occasione delle prossime festività pasquali si rinnova l’appuntamento con la rassegna Chiese in Musica, che dal 2017 trasforma le più affascinanti chiese genovesi in auditorium dove la musica sacra e la musica classica si incontrano e si fondono in una incantevole melodia; l’iniziativa, organizzata da Comune di Genova e Curia, si apre venerdì 24 marzo e prosegue sino al 28 aprile, un mese di concerti che accompagneranno i genovesi per tutto il periodo precedente e successivo alla Pasqua. La partecipazione è gratuita.

“La rassegna è stata ideata per Natale ed ha avuto un grande successo ricordando che sono state coinvolte 27 ensemble”, dichiara l’assessore alle tradizioni cittadine Paola Bordilli, “senza dimenticare cori e filarmoniche. Durante queste spettacoli ci saranno armonie con gruppi, musicalità e repertori diversi per accontentare tutti; saranno sette le chiese coinvolte in diverse zone della città ed il coro di Sestri canterà nel centro storico. Questa manifestazione crea importanti momenti di studio e socialità; tutto ciò è un bel modo per far conoscere il nostro patrimonio umano e musicale”.

Stessa soddisfazione da parte di monsignor Gianluigi Ganabano dell’Arcidiocesi di Genova :”Questa è una ricchezza che si porta avanti da anni in collaborazione con la Curia ed il comune; sono ben 25 i cori che hanno aderito per sette serate prima e dopo Pasqua. Stiamo portando avanti il progetto voluto dalla Diocesi in collaborazione con il comune coinvolgendo le chiese del centro storico o in luoghi vicini che ospitano i cori; questa iniziativa è molto bella e partecipata dalle persone che si muovono per ascoltare la musica e vedere luoghi che diventano perle. Alcune chiese vengono scoperte in queste occasioni mentre altre più conosciute vengono valorizzate e viste in un modo diverso”.

“La quaresima e la Pasqua creano brani importanti e celebri per la tradizione corale e musicale; vogliamo approfittare di questa occasione per rinnovare l’appuntamento per le festività con sette appuntamenti nelle chiese genovesi del centro storico ma non solo. La musica sa fare società e si creano momenti di preghiera per i credenti e possibilità di creare occasioni per ascoltare buona musica scoprendo le bellezze genovesi per tutti; ci sono tanti appuntamenti che vedranno uno stop per le festività pasquali con brani diversificati tra loro come, ad esempio brani più quaresimali prima di Pasqua e brani più gioiosi dopo la Pasqua. Sono diverse le chiese coinvolte; per il centro storico abbiamo l’Oratorio di San Filippo mentre altrove andremo a Struppa e a Sestri Ponente. Questo è un bel modo per legare i luoghi sacri presenti in città ed eventi di questo tipo, già proposti alla cittadinanza per Natale, hanno avuto grande successo portando più di 1500 persone in tre diversi momenti; il momento attuale ha in sè l’espressione massima per i brani legati alla liturgia attraverso la musica sacra in Quaresima e vogliamo sfruttare questo successo”, conclude l’assessore Bordilli.

 

 

Ecco il programma:

 

Venerdì 24 marzo alle 20.30, nell’Oratorio San Filippo Neri si esibiscono il Coro Vetera Nova, Januenses Academici Cantores, Vigo Ensemble.

Venerdì 31 marzo alle 20.30, nella Basilica di Santa Maria Delle Vigne, sono in scena i solisti Maria Graziella Scovazzo & Gruppo Armonia.

Sabato 1° aprile alle 21, nella Chiesa di San Donato, esibizione di Genova Vocal Consort.

Sempre nella Chiesa di San Donato, domenica 16 aprile alle 18, performance di Aurelio Rossi e della Filarmonica Pegliese.

Venerdì 21 aprile alle 20.30 nella Chiesa Santa Maria Della Cella a Sampierdarena, appuntamento con la musica di Brinella, Fontana & Ensemble, Quattro Canti, Saint John GospeL Choir, Spiritual & Folk, Voci sul Mare.

Sabato 22 aprile alle 20.30, nella Chiesa di San Francesco di Albaro ci saranno i cori: Cerchio Armonico, Isorelle, Gruppo Vocale Jubilus, Monte Cauriol, Monti Liguri, Ghost Notes.

Ultimo appuntamento venerdì 28 aprile alle 20.30 nella Basilica di Santa Maria Assunta a Sestri Ponente con: Amici della Montagna, Cappella Musicale, Riccardo Guella (chitarrista), Soreghina, Ukraina.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: