Cultura e Musica

“Colori e Parole”: Mostra della pittrice Vera Palomo con intermezzi poetici

Il “Gruppo Artisti Varazzesi” con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura, organizza presso la sede di via Malocello n.37, la mostra personale della pittrice Vera Palomo, che è stata inaugurata lunedì, alla presenza di alcuni suoi colleghi, il presidente del Gruppo Francesco Morano, numerosi ospiti appositamente invitati, turisti e varazzini che da sempre seguono le molteplici iniziative del sodalizio artistico varazzino.

In occasione della mostra, noti poeti varazzini reciteranno alcune loro poesie tratte dalle loro più recenti raccolte. Ha iniziato Silvio Craviotto ieri pomeriggio, proseguirà oggi Mario Traversi e, domani, concluderà  Giovanni Ghione, quello che già in precedenti esperienze si è rivelato come un interessante intermezzo, tra “Colori e Parole“. L’esposizione rimarrà aperta fino a domenica, visitabile dalle ore 10 alle 12, dalle 17 alle 23. Ingresso libero. Le opere esposte testimoniano la padronanza tecnica dell’acquarello e la versatilità nello sviluppare i temi trattati, soprattutto floreali e paesaggistici, dove la pittrice evidenzia maggiormente la sua sensibilità artistica e poetica.

Vera Palomo, nata ad Aquila d’Arroscia (IM), vive ed opera da vari anni a Varazze, dopo lunghi periodi vissuti in Valbormida, a Siracusa e a Monza. Oltre ad essere una brava pittrice è anche una poetessa molto apprezzata dalla critica e dalle giurie; ha vinto numerosi concorsi, per citarne uno tra i tanti, rimasto vivo nella memoria di chi scrive, l’undicesima edizione del concorso letterario “Poetando con i Del Carretto” del 25 luglio 2010. Ultimo riconoscimento, in ordine di tempo, quello ottenuto il 23 luglio 2012 ad Alpicella, dove è stata premiata per ben due volte nella stessa serata, per essersi classificata al terzo posto con la poesia “Il patto” e il decimo con “Magia”, al noto e prestigioso concorso nazionale di poesia “Giovani Senza Confini”, giunto ormai alla dodicesima edizione.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: