Please assign a menu to the primary menu location under menu

ATTUALITÀ

Con il Cai di Loano la traversata del Monte S. Elena

monte sant'elena bergeggiDomani Loano non solo mare, programma di escursioni curato dalla sezione loanese del C.A.I. con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano, propone la traversata del Monte S. Elena (mt 348). Il percorso lo presenta Beppe Peritti, accompagnatore di escursionismo del CAI di Loano: “Dal porto di Vado percorreremo una sterrata che salirà al vicino forte S. Giacomo, alto e scenografico sulla rada di Vado, e di qui ci porteremo in quota con un ripido e breve sentierino. Si percorrerà poi una larga e panoramica cresta che raggiungerà dapprima il forte S. Stefano e poi il pianoro del parapendio. Si passerà sotto il Monte Sant’Elena la cui cima (salita facoltativa) era sede di un castellaro preromano, e poi si scenderà per raggiungere l’omonimo colle. Da qui, un largo sentiero che attraversa una delle ultime sugherete della Liguria ci farà scendere all’abitato di Bergeggi, all’Aurelia e alla sottostante, incantevole (e poco conosciuta) spiaggia delle Sirene”. La partenza è alle ore 8.30. Il luogo di ritrovo è in Piazza Valerga (piazza del mercato). Per i non soci CAI é obbligatoria l’assicurazione nominativa infortuni, da sottoscrivere telefonando ai numeri 019 672366, cell. 349 7854220, oppure cell. 348 7244320, entro le ore 12 del giorno precedente la gita. Senza Assicurazione non si potrà partecipare all´escursione.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: