Cultura e Musica

Concerto inaugurale del Palma d’oro di Finale Ligure

Appuntamento con il concerto inaugurale del 39° concorso internazionale di pianoforte “Palma d’oro – Città di Finale Ligure”, domani alle ore 21,15, presso la Basilica di San Giovanni Battista a Finalmarina (ingresso libero). Ad esibirsi saranno i pianisti Takahiro Seki, Luca Rasca e il Duo formato da Hans-Peter e Volker Stenzl.

In programma musiche di Schumann (Faschingsschwank aus Wien op. 26), Debussy (Children’s Corner), Schubert (Fantasia in fa minore, D 940), Bach- Busoni (Ciaccona), Vecchiato (Verona di notte), Chopin (Notturno op. post. in do diesis min. Fantasia Improvviso op.66).

Takahiro Seki
Inizia lo studio del pianoforte all’età di cinque anni. Si laurea alla prestigiosa Università Statale d’Arte di Tokyo dove presterà attività di insegnamento. Si afferma in diversi concorsi internazionali. Nel 1991 viene inserito dalla critica giapponese tra i dieci migliori pianisti dell’anno. Si dedica da diversi anni alla ricerca e alla divulgazione della musica italiana per pianoforte in Giappone, quasi completamente sconosciuta in precedenza. Svolge intensa attività concertistica sia in Giappone sia all’estero. Da diversi anni tiene concerti di beneficenza per bambini affetti da malattie incurabili ed ha inciso 8 CD dal vivo di questi concerti.

Luca Rasca
Si è diplomato in pianoforte al Conservatorio Verdi di Torino con il massimo dei voti e la lode all’età di sedici anni. Da allora è un succedersi ininterrotto di vittorie e riconoscimenti prestigiosi in concorsi e concerti in Italia e all’estero. Nel giugno del 2001 si è diplomato con il massimo dei voti e la lode all’Accademia Nazionale “S. Cecilia”di Roma. Nel 2007 si è laureato in discipline musicali ad indirizzo interpretativo con 110 e lode all’Istituto Verdi di Ravenna.

Hans-Peter e Volker Stenzl
Suonano tutti a memoria, fanno una selezione dei loro concerti e registrano solo le opere maturate dal vivo per anni. Con questa scelta artistica i due pianisti sono entrati a far parte dei migliori duo pianistici e tra i grandi solisti del mondo. Una tecnica ineccepibile e l’affiatamento fraterno sono per gli Stenzl una cosa naturale quando interpretano i capolavori per due pianoforti o per pianoforte a quattro mani da Bach a Berio. Sono vincitori di undici concorsi internazionali. Nel dicembre 2010 hanno compiuto una tournée in Russia, suonando a Mosca. Sono l’unico duo pianistico in Germania composto da due professori.

Mercoledì 29 e giovedì 30, dalle ore 9, si terranno presso l’Auditorium di Santa Caterina in Finalborgo le prove eliminatorie pubbliche dei concorrenti.

Il 29 agosto l’Auditorium finalese ospiterà alle 21 un concerto per Fukushima, il secondo dell’edizione 2012 del Palma d’oro, con brani di Verdi (Romanza senza parole), Mascagni (Intermezzo), Vecchiato (Epitalamio, Verona di notte), Rota (Valzer sul nome di Bach), Casella (In modo barbaro), Chopin (Studio op. 25 n. 1 e op. 10 n. 9), Schumann (Carnevale di Vienna) e Debussy (Petit Suite) eseguiti sempre da Takahiro Seki, Luca Rasca e dal Duo Stenzl.
I concerti per Fukushima sono organizzati in collaborazione con l’associazione per la lotta contro il cancro “Dr. Giacomo De Vincenzi “ di Pietra Ligure per acquistare un pianoforte da donare all’ospedale pediatrico di Yokohama, dove sono ricoverati i bambini di Fukushima colpiti da tumore in seguito all’avaria della centrale nucleare che si verificò nel marzo 2011.

La sera del 30 agosto il Palma d’oro si sposterà alla Cattedrale di Savona per il terzo e ultimo concerto per Fukushima (musiche di Bach-Busoni, Vecchiato, Chopin, Haydn, Schumann).

Il concorso si concluderà il 31 agosto alle 21,15, presso la Basilica di San Giovanni Battista a Finalmarina, con il concerto di premiazione dei vincitori.

Ingresso libero a tutte le manifestazioni.

Programma Concerto Inaugurale
Martedì 28 agosto, ore 21,15
Basilica di San Giovanni Battista, Finale Ligure Marina

Pianista Luca Rasca

R. Schumann (1810 – 1856): Faschingsschwank aus Wien op. 26
– Allegro
– Romanza
– Scherzino
– Intermezzo
– Finale

C. Debussy (1862 – 1918): Children’s Corner
– Doctor Gradus ad Parnassum
– Jimbo’s lullaby
– Serenade for the Doll
– The snow is dancing
– The little shepherd
– Golliwogg’s cake-walk

Duo Stenzl
F. Schubert: Fantasia in fa minore, D 940 (circa 20 minuti)

Pianista Takahiro Seki
Bach-Busoni: Ciaccona
Vecchiato: Verona di notte
Chopin: Notturno op. post. in do diesis min. – Fantasia Improvviso op.66

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: