Sport

Concluso a Varazze il campionato nazionale Flying Dutchman

Concluso a Varazze l’importante manifestazione del Campionato Nazionale della Classe Flying Dutchman. Tre giornate all’insegna dello sport della vela nella cittadina dove sono cresciuti ed hanno vinto su tutti i campi di regata gli olimpionici Pino, Antonio , Domenico Carattino e un gran numero di regatanti che sono stati protagonisti nel mondo della vela. Organizzazione unitaria tra Il Varazze Club Nautico ed il Club Vela Cogoleto per la realizzazione di questo campionato ed alla fine sono stati premiati dalla ottima riuscita dell’eventoIl meteo ha permesso di portare a termine, ai ben 33 concorrenti, cinque prove: due venerdì 29 giugno e tre sabato 30 giugno, con un vento medio tra i 2/ 3 metri proveniente da Sud/Est.

Il Campionato ha regalato ai partecipanti e pubblico regate molto combattute  e dall’alto contenuto  tecnico.L’assenza di vento in mare in questa domenica 1 luglio non ha consentito lo svolgimento di ulteriore prove nell’ultima giornata di campionato.I Campioni italiani  detentori del titolo il duo Vespasiani-Vespasiani del A.V. Bracciano confermano il loro dominio  aggiudicandosi  il Campionato 2012  ( 2,20,1,3,4 ) con un solo punto di vantaggio su Francesconi- Passarelli del CV Torre del Lago ( 1,6,2,2,7 ) . Terzo  con 14 punti l’equipaggio Pardini-Faconti del Y.C.Versilia.Primo classificato degli equipaggi liguri De Castro-Bosca  del C.V.Vernazzolesi. Alla riuscita dell’evento ha contribuito in modo significativo anche un Comitato di Regata sempre puntuale e pronto a posizionare il Campo nonostante i salti di vento soprattutto nella prima giornata e tutti i membri dell’assistenza in mare.Il Varazze Club Nautico ed il Circolo Velico Cogoleto, orgogliosi della felice riuscita, hanno espresso  i loro ringraziamenti a  tutti i concorrenti , alla Segreteria di Classe Nazionale ed al segretario internazionale della Classe F.D., Alberto Barenghi, che hanno supportato la venuta a Varazze di questi bellissimi scafi riportando, ancora una volta, nello specchio di mare della ridente cittadina immagine più bella di armonia tra il suo glorioso passato e speranzoso futuro : sempre in mare e legato allo sport della vela.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: