Sport

Concluso il corso per dirigenti sportivi di pallapugno

Si è concluso il primo corso per dirigenti sportivi dei settori giovanili di pallapugno promosso dalla Lega delle Società di Pallapugno in collaborazione con la Fondazione Cassa di risparmio e la federazione italiana pallapugno. All’iniziativa hanno aderito 94 dirigenti suddivisi in tre sedi (Mondovì, Santo Stefano Belbo e Imperia). Il corso si è articolato in cinque ‘lezioni’: ‘Organizzazione di gestione tecnica’ con Davide Avagnina, ‘Comunicazione e gestione risorse umane’ con Fabrizio Rolfi, ‘Nozioni giuridico-Fiscali’ con Nicola Filippi, ‘Psicologia dello sport e aspetti medico-fisiologici’ con Filippo Candela e ‘Marketing e fundraising per lo sport giovanile’ con Andrea Annunziata.

Nella sede del Centro Formazione Cebano Monregalese di Mondovì si è svolta la cerimonia di consegna dei diplomi ai partecipanti con la presenza del presidente della Fipap, Enrico Costa, del presidente della lega delle società Ezio Raviola e dei rappresentanti della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo Guido Bessone, Silvano Curetti e il campione di pallapugno Paolo Danna. La provincia di Savona era rappresentata da: Franco Suffia, Ezio Delmonte, Fabrizio Sottimano, Daniele Bertolotto, Roberto Pizzorno, Stefania Zunino e Luca Salvini. Nella foto i savonesi Salvini, Zunino, Pizzorno, Sottimano, Danna, Bertolotto e Danilo Raffa. Nella foto in basso i presidenti provinciali di Savona Roberto Pizzorno, Egidio Rivoira di Cuneo e Arturo Viglino di Alessandria posano con il campione del balun Paolo Danna.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: