Cultura e Musica

Dal 6 luglio al 10 agosto torna il Festival Teatrale di Borgio Verezzi

Torna il grande Teatro a Borgio Verezzi, con otto prime nazionali per ventuno sere di spettacolo, tutte nella scenografica piazza Sant’Agostino, che nel lontano 1967 diede i natali al Festival. All’attore e regista Giancarlo Cobelli, recentemente scomparso, va la dedica della quarantaseiesima edizione:  con le sue regie di Shakespeare e Goldoni impresse negli anni Settanta la svolta al Festival,  portandolo ad una dimensione nazionale. “Il cartellone offre il meglio di quanto è stato selezionato fra le decine e decine di proposte di nuovi spettacoli che ci sono pervenute. – dice il direttore artistico, Stefano Delfino –  Si è deciso di privilegiare la commedia sul dramma, alternando testi classici e contemporanei. In un periodo di difficoltà per tutti l’intenzione è quella di offrire soprattutto sorrisi al nostro affezionato pubblico”.

Ad aprire la stagione sarà, dal 6 all’8 luglio, la Compagnia Gank di Genova con “Molto rumore per nulla” di Shakespeare, spettacolo interpretato da Roberto Serpi, Mariella Speranza, Massimo Brizi, Giovanni Franzoni, Alberto Giusta, che cura anche la regia, Alex Sassatelli, Melania Genna e Flavio Furno. Nel mese di luglio il Festival proseguirà con altri cinque appuntamenti: “Vite private” di Noel Coward, con Corrado Tedeschi e Benedicta Boccoli e la regia di Giovanni De Feudis (mercoledì 11 e giovedì 12); “Scintille”, scritto e diretto da Laura Sicignano e interpretato da Laura Curino (sabato 14 e domenica 15); “Capitan Fracassa” da Théophile Gautier e dai canovacci di Francesco Andreini, con Lello Arena e la regia di Claudio Di Palma (giovedì 19, venerdì 20 e sabato 21); “Clizia” da Machiavelli con Giuseppe Pambieri e Lia Tanzi  e la regia di Giacomo Zito (martedì 24, mercoledì  25 e giovedì 26); “Boeing Boeing” con Gianluca Guidi, Gianluca Ramazzotti, Ariella Reggio, Randi Ingerman, Marjo Berasategui, Ela Weber e la direzione di Mark Schneider dalla regia originale di Matthew Warchus  (domenica 29, lunedì 30 e martedì 31).  Due gli spettacoli in cartellone ad agosto: “Il Tartufo” di Molière, con Franco Oppini, Corinne Clery, Domenico Pantano e Miriam Mesturino diretti da Giovanni Anfuso (venerdì 3 e sabato 4) e “A piedi nudi nel parco” di Neil Simon, con Gaia.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: