Musica

Domani i Sonohra a Loano

Grande attesa a Loano, per il live dei Sonohra, che toccherà la cittadina del ponente savonese giovedì 16 agosto.  Il duo veronese composto dai fratelli Luca e Diego Fainello farà tappa nell’Arena Estiva Giardino del Principe, nell’ambito del programma musicale promosso dall’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano e organizzato dalla I.So. Theatre.

A partire dalle ore 21.00, presenteranno “La storia parte da qui”, il terzo album in studio dei Sonohra, atteso seguito di “Liberi da Sempre” e “Metà”. “La storia parte da qui” è composto da tredici brani, sette in italiano, quattro in inglese e due strumentali, che trattano d’amore e di temi sociali, come la violenza sui minori e la crisi di valori della società. Per la realizzazione dell’album, masterizzato ai celebri Sterling Sound Studios di New York da Ted Jensen, il duo veronese ha collaborato con artisti come la star del panorama folk internazionale Hevia, Enrico Ruggeri, Eugenio Finardi, Roberta Di Lorenzo, la band americana dei Secondhand Serenade ed il rapper Michael Adrian. I Sonohra hanno vinto l’edizione 2008 del Festival di Sanremo nella categoria Giovani con il brano “L’amore”, il cui video è divenuto uno dei quattro più visti a livello europeo su YouTube, raggiungendo oltre 5.00.000 visualizzazioni. Fin da piccoli i due fratelli hanno cominciato suonare insieme partecipando a vari concorsi ma soprattutto maturando una grande esperienza suonando per anni nei locali del Lago di Garda. Luca e Diego si sono quindi appassionati a tutta la musica pop rock degli anni Settanta e Ottanta con una speciale predilezione per il blues storico. Nella fase compositiva solitamente Luca scrive i testi, mentre Diego compone le musiche e cura gli arrangiamenti. Entrambi hanno sviluppato un alto senso della composizione riuscendo a conciliare nella loro musica il linguaggio rock con quello delle più nuove frontiere del britpop. Sull’onda dell’esordio esaltante a Sanremo 2008 hanno pubblicato il loro primo album “Liberi da sempre” diventato disco di platino e d’oro superando le 100.000 copie vendute. Subito dopo il trionfo sanremese hanno iniziato il loro primo tour ufficiale ottenendo sempre un grande successo di pubblico documentato dal loro primo DVD live registrato nel concerto-evento allo storico Teatro Romano della loro città intitolato “Sweet Home Verona” e pubblicato il 28 novembre 2008 su etichetta Sony BMG. La maggior parte del 2009 è stata dedicata alla promozione nell’America Latina dopo la pubblicazione di “Libres”, versione spagnola di Liberi da sempre. A settembre dello stesso anno Luca e Diego si sono recati a Londra per la registrazione del loro secondo album, realizzata interamente nello studio 3 degli Abbey Road Studios, lo stesso utilizzato dai Beatles. Il lavoro è stato anticipato dal brano “Seguimi o uccidimi” diffuso nella sola versione videoclip mentre l’album intitolato “Metà” è stato pubblicato il 19 febbraio 2010 in coincidenza con la partecipazione dei Sonohra al loro secondo Festival di Sanremo nella sezione “Artisti” con il brano “Baby”.

Sul palco, a Loano, insieme a Luca e Diego Fainello (alle chitarre acustiche ed elettriche), ci saranno Luciano “Sem” Santoro al basso, Pietro “Cupo” Cuppone alla chitarra e Andy Eynaud alla batteria.

Vendita e prevendita biglietti:
Lollipop dischi Via Garibaldi 64 Loano Tel. 019 675488 o sul sito www.happyticket.it
Il giorno dello spettacolo apertura del botteghino nel Giardino del Principe dalle ore 20,00.
Costo biglietti: intero € 15,00 – ridotto € 12,00 (Biglietto ridotto valido per i minori di 18 anni e maggiori di 70 anni). Bambini sotto 12 anni ingresso gratuito. Diritto di prevendita € 1,20.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: